rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Attualità Viale Mirabello

La banda bassotti pronta a invadere il Parco di Monza

Dopo due anni di stop torna la Strabassotti 2022

Conto alla rovescia: mancano poche ore all'edizione 2022 della Strabassotti. Sale l'adrenalina di Sandro Nigro e Rodolfo Colombo, i due brianzoli ideatori e artefici della manifestazione che riunisce bassotti (e bassottisti) provenienti da tutta Italia. L'appuntamento per il grande raduno è fissato per domani, domenica 5 giugno, nella suggestiva cornice del Parco di Monza. Dopo due anni di stop forzato a causa dell'emergenza sanitaria torna la grande festa a quattro zampe organizzata dall'associazione Cuor di Pelo

Dove iscriversi

Le iscrizioni si effettueranno in loco: dalle 8.30 in Villa Mirabello apertura dello stand con la consegna del kit di partecipazione e il voucher per il pranzo (donazione richiesta 20 euro per ogni partecipante). Poi il via alle 11: il Corpo bandistico di Villasanta inaugurerà l'evento sulle note dell'inno di Mameli. Poi il taglio del nastro alle 11.30 con la giornalista Maria Luisa Cocozza che darà il via alla camminata che terminerà, sempre in Villa Mirabello, intorno alle 13.  Durante la giornata non mancheranno intrattenimenti per i bassotti e per i loro proprietari. Ci saranno i volontari dell'associazione Abc Dog Team Asd (Centro di educazione, formazione e cultura cinofila) che intratterranno i bassotti partecipanti con dei giochi di “ricerca olfattiva ludica". Pausa pranzo con i truck food dolci e salati. E alla fine della giornata le premiazioni: il bassotto più giovane, più anziano, quello che arriva da più lontano, il bassotto socio, e i due special guest della manifestazione per la categoria maschile e femminile che riceveranno una coppa! Altri riconoscimenti verranno consegnati alle aziende partecipanti. Verrà inoltre allestito, con una serie di associazioni che operano a livello nazionale, un villaggio hospitality dove la Strabassotti darà loro la possibilità di raccogliere fondi per proseguire nelle loro missioni benefiche.

Che cosa fa l'associazione

La Strabassotti è un grande evento organizzato dall'associazione Cuor di pelo, sodalizio che ha sede a Concorezzo. Fondato dal brianzolo Sandro Nigro (presidente del sodalizio), e da Rodolfo Colombo (vice presidente), l'associazione è impegnata nel recupero e nell'adozione dei bassotti anziani, abbandonati, o con problemi fisici. Tantissimi i cani che Sandro e Rodolfo in questi anni hanno salvato, regalando una nuova vita a bassotti altrimenti destinati al canile o, peggio ancora, alla morte. Tra le storie che avevano fatto il giro della rete quella di Soraya, una bassotta a pelo duro nata il giorno di Natale 2020 in un allevamento della provincia di Milano. Il cane, però, aveva un serio problema di deambulazione e l'allevatore era pronto a sopprimerlo. Venuti a conoscenza della vicenda Sandro e Rodolfo sono corsi a prendere la piccolina che dopo un lungo percorso di riabilitazione (a spese dell'associazione) ha trovato una famiglia che l'ha accolta con amore. In questi due anni l'associazione non ha mai smesso di soccorrere bassotti abbandonati e malati. Malgrado le difficoltà economiche: l'assenza di eventi non ha certo giovato alle casse del sodalizio. Che, adesso, può finalmente tornare a respirare, a salvare tanti altri bassotti e a organizzare eventi in tutta Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La banda bassotti pronta a invadere il Parco di Monza

MonzaToday è in caricamento