Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Non solo Mattarella, domenica di divieti a Monza: ecco tutte le strade chiuse (e perchè)

Le modifiche alla viabilità previste in città per i diversi eventi organizzati

L'arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella in città per l'inaugurazione del nuovo ristorante PizzAut, la partita Monza-Lazio allo stadio e non solo. Si preannuncia una domenica “blindata” per chi a Monza si muoverà in auto nella giornata di domenica 2 aprile. In città sono previsti diversi eventi che, logicamente, avranno ripercussioni sul traffico veicolare. La mattina alle 11.45 è previsto il taglio del nastro di PizzAut con l’intervento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Probabilmente le vie adiacenti al ristorante che sorge nell’ex area Philips vedranno la presenza delle forze dell'ordine per il dispositivo di sicurezza. Da parte del comune, in merito a eventuali divieti, non sono state emesse ordinanze.

La partita Monza-Lazio

Il pomeriggio poi all’U-Power Stadium si disputerà la partita Monza-Lazio. Il calcio di inizio è previsto alle 15. Intanto dalle 11 è vietata la circolazione nelle aree di parcheggio vicino allo stadio lungo viale Sicilia e viale Stucchi;  nelle aree di sosta con accesso da via della Guerrina e circostanti il palazzetto Arena-Vero Volley;  nelle aree di sosta con accesso da via Tognini e circostanti il palazzetto Arena-Vero Volley.

È  vietata la circolazione lungo via Tognini; è vietata la circolazione sia dei veicoli sia dei pedoni lungo la passerella ciclopedonale di viale Stucchi che collega via della Guerrina con il parcheggio dell’Iper.  È vietata la sosta con rimozione forzata lungo ambo i lati:  in via Tognini;  viale Sicilia, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Modigliani e viale Stucchi (a eccezione dei veicoli autorizzati);  viale Stucchi, semicarreggiata direzione sud; nell’area prospiciente lo stadio lungo viale Sicilia e viale Stucchi (a eccezione dei veicoli autorizzati); nelle aree di sosta con accesso da via della Guerrina e circostanti il palazzetto Arena-Vero Volley (a eccezione dei veicoli autorizzati); nelle aree di sosta con accesso da via Tognini e circostanti il palazzetto Arena-Vero Volley (a eccezione dei veicoli autorizzati).

Sempre dalle 11 fino al termine del deflusso veicolare è vietata la circolazione lungo viale Stucchi, semicarreggiata direzione sud; viale Sicilia, semicarreggiata direzione ovest (centro città), nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Stucchi e via Modigliani; lungo via della Guerrina, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Modigliani e viale Stucchi a eccezione dei dipendenti di turno nella fascia oraria della manifestazione che lavorano nelle sedi locali della Roche Diagnostics, Thermo Fisher Scientific ; Iper ; e ll’Unieuro Spa. È vietata la circolazione lungo via Nievo, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Kullmann e viale Stucchi.

Inoltre dalle 16.30 al termine del deflusso è vietata la circolazione lungo viale Stucchi, in ambo i sensi di marcia, nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Sicilia e l’intersezione con viale Libertà; lungo viale Sicilia, in ambo i sensi di marcia, nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Stucchi e via Modigliani. Il semaforo dell’incrocio via Pompei-viale Sicilia sarà a luci lampeggianti.

Festa di Triante

Sempre domenica 2 aprile si svolgerà la “Festa di Triante”. Dalle 6 alle 21 è vietata la circolazione in via Vittorio Veneto a partire dall’intersezione con via Cavallotti sino all’intersezione con via Duca degli Abruzzi;  via Carlo Emanuele a partire dall’intersezione con via Querini sino all’intersezione con viale Vittorio Veneto. È è istituito il doppio senso di circolazione lungo via Duca D’Aosta nel tratto compreso tra l’intersezione con via Vittorio Veneto fino all’intersezione con via Biancamano (esclusivamente per i veicoli dei residenti).

È vietata la sosta con rimozione forzata: lungo ambo i lati di viale Vittorio Veneto a partire dall’intersezione con via Duca degli Abruzzi fino all’intersezione con via Cavallotti; ambo i lati di via Carlo Emanuele a partire dall’intersezione con via Querini fino all’intersezione con viale Vittorio Veneto; su tutto il parcheggio antistante il civico 1 di via Monte Cervino – piazza Papa Giovanni XXIII.

La processione 

Quella del 2 aprile è anche la Domenica delle Palme: strade chiuse anche in centro. Dalle 10 alle 12 (causa processione organizzata dalla parrocchia del Duomo) non sarà possibile transitare per le vie del centro. La processione partirà da via Carlo Alberto e proseguirà per piazza Roma, via Italia, via monsignor Rossi per giungere poi in piazza Duomo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo Mattarella, domenica di divieti a Monza: ecco tutte le strade chiuse (e perchè)
MonzaToday è in caricamento