Striscione di CasaPound in viale Libertà: "Partigiani Titini Infami e Assassini"

La scritta è comparsa nella notte a Monza nel Giorno del Ricordo

Lo striscione

"Partigiani Titini Infami e Assassini". Questa è la scritta comparsa su uno striscione affisso nella notte in viale Libertà a Monza. Il blitz, che porta la firma di Casapound - come rivela il logo del movimento che accompagna la dichiarazione - è stato messo a segno nella notte del 10 febbraio quando lo strisicone è stato affisso all'altezza del sottopasso in occasione del Giorno del Ricordo. 

Secondo quanto emerso sarebbe stato affisso intorno alla una di notte da cinque persone che non sono ancora state identificate. Non si tratta dell'unico striscione firmato Casapound comparso in occasione della giornata che commemora la vittime dell'esodo istriano e i martiri delle Foibe: la stessa scritta è comparsa in altre città tra cui Savona, Trieste, Torino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento