Lunedì, 15 Luglio 2024
Per gli appassionati

Due giorni per ammirare (vicino a Monza) locomotive d'epoca a vapore

Una gita fuori porta nella vasta area dove le maestranze della Fondazione FS effettuano, oggi come in passato, la manutenzione alle vetture e alle centenarie locomotive delle Ferrovie dello Stato

In tanti hanno raccontato la magia dei treni, come riescano a far sognare, forse perchè nel loro viaggiare, sono in grado di unire i territori più remoti e le grandi città. La passione per il fascino del treno accomuna viaggiatori di ogni età e a Milano ci sarà un imperdibile grande evento pensato proprio per tutti.

Sabato 28 e domenica 29 ottobre, presso il Deposito Officina Rotabili Storici di Milano Centrale, in viale Monza 113, a distanza di 4 anni dall’ultimo Open Day, si potrà trascorrere un'intera giornata nella vasta area della ex Officina Manutenzione Veicoli, proprio nei luoghi dove le maestranze della Fondazione FS effettuano, oggi come in passato, la manutenzione alle vetture e alle centenarie locomotive delle Ferrovie dello Stato.

Le officine di Milano furono inaugurate nei pressi della Stazione centrale nel 1931 e furono dotate di strumenti e macchinari di assoluta avanguardia per l’epoca. Questi impianti vengono ancora oggi chiamati “rialzo” in gergo ferroviario, per indicare il sollevamento delle carrozze, necessario per le lavorazioni sui carrelli e sui dispositivi posti nella parte inferiore dei rotabili.

Un weekend ricco di iniziative 

Tante le iniziative previste durante i due giorni di apertura al pubblico: gli amanti delle locomotive a vapore potranno ammirare le locomotive ex FS 625.116 ed ex DR 50 3673, oggi di proprietà dell’Associazione Verbano Express di Luino, nel piazzale del Deposito; a grande richiesta sarà allestito il circuito del “vapore vivo” del Gruppo 835 con lo show delle locomotive realmente funzionanti a vapore.

Nei locali interni è programmata la proiezione di filmati di repertorio, grazie alla collaborazione con l’associazione Cineteca Milano, mostre di cimeli, spazi musicali, visite guidate a bordo dei rotabili e tante altre attività dedicate alle famiglie.

Domenica 29 ottobre, alle ore 12, presso la Sala Reale della stazione Centrale sarà inaugurata la mostra “Una bella storia italiana”, che ripercorre il primo decennio di attività della Fondazione FS. I cancelli dell’impianto saranno aperti dalle ore 9 alle 18 di sabato 28 e domenica 29 ottobre.

Inoltre, in entrambe le giornate, sarà possibile visitare il leggendario ETR 252, l’”Arlecchino”, simbolo del boom economico italiano degli anni ’60.

Bus storici per raggiungere il deposito

Per raggiungere il Deposito Officina Rotabili Storici, la Fondazione FS metterà a disposizione dei visitatori dei bus storici, organizzati in collaborazione con l’associazione StoricBus. I transfer copriranno il percorso tra le stazioni di Milano Centrale e Milano Lambrate e le officine di viale Monza 113 (gli orari saranno disponibili nei prossimi giorni). L’ingresso al Deposito Officina Rotabili Storici di Milano è gratuito. Per i minorenni sarà necessario essere accompagnati da un adulto.

È possibile effettuare la registrazione a questo link.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giorni per ammirare (vicino a Monza) locomotive d'epoca a vapore
MonzaToday è in caricamento