Martedì, 16 Luglio 2024
Treni e ferrovie

Guasto sulla linea ferroviaria: mattinata d'inferno anche a Monza e in Brianza

Tanti i disagi per i viaggiatori

Ore decisamente complesse nella mattinata di mercoledì 12 luglio. Coloro che hanno viaggiato in treno sulla linea Milano-Tirano, che passa anche da Monza e Carnate - Usmate, hanno infatti dovuto fare i conti con un guasto all'infrastruttura nelle vicinanze di Piona e nella stazione di Varenna.

Secondo quanto riferito da SondrioToday si sono accumulati treni cancellati e ritardi, l'ultimo dei quali (in mattinata) relativo al treno che sarebbe dovuto partire da Sondrio per Milano Centrale alle 9,41 e ha invece lasciato il capoluogo di provincia solamente alle 11,10, quindi con oltre un'ora di ritardo. Nel corso della mattinata, però, come detto, anche altri treni hanno subito ritardi, cancellazioni o modifiche di percorso: il treno in partenza da Sondrio per Lecco alle 10,47 è stato infatti cancellato, il treno partito da Milano Centrale alle 8,20 e diretto a Sondrio ha effettuato tutte le fermate (e dunque accumulato ritardo) da Lecco in poi, e lo stesso è accaduto al treno partito dalla Valtellina alle 7,41 e diretto a Milano. Il treno delle 6,41 da Sondrio per Milano Centrale non ha raggiunto il capoluogo di regione, fermando definitivamente la sua corsa a Colico e il già citato treno delle 9,41, partito dal capoluogo di provincia con 70 minuti di ritardo, non arriverà a Milano Centrale, ma si fermerà a Lecco. Infine, è stato cancellato il treno che sarebbe dovuto partire alle 9,20 da Milano Centrale, diretto a Sondrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto sulla linea ferroviaria: mattinata d'inferno anche a Monza e in Brianza
MonzaToday è in caricamento