menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il canale Villoresi senz'acqua

Il canale Villoresi senz'acqua

Scatta l'asciutta del canale Villoresi: iniziano le operazioni di manutenzione

L'asciutta prenderà il via venerdì 11 febbraio. Previsti diversi lavori nel canale

Inizierà l'11 febbraio l'asciutta invernale del Canale Villoresi. L'operazione, come spiegato dal consorzio Est Ticino-Villoresi, è dettata dalla stringente necessità di effettuare sul reticolo lavori di manutenzione indispensabili e indifferibili. Nei canali non resterà neanche una goccia d'acqua: "Se nel corso degli ultimi anni il Consorzio è riuscito, grazie ad un’opportuna modalità di regolazione, ad operare con efficacia, mantenendo quasi sempre un livello minimo di acqua, per l’anno appena apertosi un’analoga gestione non sarà purtroppo possibile", spiegano dal Consorzio.

Sul Villoresi, oltre al rifacimento di un tratto di canale in Comune di Gessate, dovrà essere effettuata in asciutta totale la consueta manutenzione degli organi di manovra e sostituzione delle paratoie danneggiate delle bocche derivate, oltre alla pulizia dei sifoni, ad una verifica delle ture di Arconate, Parabiago, Garbagnate e Monza e alla rimozione di piante cadute e di materiale di risulta, depositato sul fondo.
 
Anche sul Naviglio Martesana è previsto un intervento per il recupero strutturale di sponda, in Comune di Vaprio d’Adda presso la locale centrale idroelettrica, dal valore di circa 100mila euro. Il tratto di sponda interessato dall'opera è però talmente esiguo da consentire lo svolgimento dei lavori in regime di asciutta parziale. Il Naviglio Martesana, come ormai accade da diversi anni, non verrà quindi prosciugato completamente, nel pieno rispetto degli equilibri ambientali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento