rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Prevenzione e salute

Stop al fumo: a Monza visite gratuite e incontri con la psicologa

Le iniziative promosse dalla Lega italiana lotta contro i tumori

Basta con le sigarette. La Lega italiana lotta contro i tumori di Milano Monza e Brianza come ogni anno organizza, in occasione della Giornata mondiale senza tabacco e dell’Oral cancer Day, una serie di iniziative per sensibilizzare la popolazione sui gravi rischi del tabagismo (ma anche del fumo passivo) e per aiutare i fumatori a smettere con le sigarette. 

Il 25 maggio,alle 11.30, alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, in viale Pasubio 5 a Milano, si terrà l’evento inaugurale, aperto al pubblico, della Giornata mondiale senza tabacco. Lilt presenterà una nuova ricerca commissionata a SWG sulle abitudini al fumo in Lombardia. Un tassello di un importante monitoraggio condotto annualmente dall’associazione. All’evento, moderato dalla giornalista Daniela Ducoli, parteciperanno gli studenti dell’Istituto Iris Versari di Cesano Maderno, protagonisti di un video di sensibilizzazione contro il tabagismo dal titolo “Lesson from the future: uno sguardo al futuro per non mandarlo in fumo”. Racconta la storia sorprendente di una classe che immagina un futuro senzasigaretta. Durante l’evento sarà conferito il Premio Azienda contro il fumo a una realtà imprenditoriale che si è particolarmente distinta nella promozione di percorsi di disassuefazioneper il personale. Il Premio sarà conferito da Marco Alloisio e dal precedente vincitore, l’azienda Perfetti Van Melle.

Inoltre sempre il 25 maggio a Monza in via D’Annunzio arriverà lo Spazio Mobile della Lilt: l’ambulatorio su ruote lungo 10 metri attrezzato per rendere la prevenzione sempre più accessibile e capillare. Sarà possibile sottoporsi gratuitamente alla visita del cavo orale. L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con i medici della Struttura complessa Maxillo Facciale della Fondazione IRCSS San Gerardo di Monza. Le visite non necessitano di prenotazione e sono disponibili fino a esaurimento posti.

Per chi vuole smettere di fumare  la Lilt offre la possibilità di prenotare gratuitamente il primo colloquio online di disassuefazione con uno psicologo della Lega italiana lotta contro i tumori. Fino al 2 giugno sono aperte le iscrizioni per un incontro motivazionale online di circa 30 minuti che aiuterà a capire se è il momento giusto per intraprendere il percorso per smettere di fumare. Gli interessati possono compilare il form dal nostro sitolegatumori.mi.it.
Il 31 maggio a Casa LILT, in via San Gottardo a Monza, sarà presente una psicologa per chi desidera effettuare colloqui motivazionali in presenza. Per prenotarsi è necessario scrivere a prevenzione@legatumori.mi.it, specificando nell’oggetto della mail “percorso di disuassefazione in presenza Casa Lilt Monza 31.05”. Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti disponibili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop al fumo: a Monza visite gratuite e incontri con la psicologa

MonzaToday è in caricamento