Voucher da 500 per gli studenti meritevoli: l'iniziativa di Rotary Club Monza e Fondazione della Comunità MB

Rotary Club Monza e Fondazione della Comunità MB sostengono gli studenti meritevoli: in arrivo 60 voucher da 500 euro l’uno, al via una raccolta fondi dedicata

Un voucher dal valore di 500 euro da utilizzare per l’acquisto di libri di testo, divise e materiale didattico digitale per il prossimo anno scolastico: il Rotary Club Monza ha deciso di investire sul capitale umano.

“Un aiuto allo studio” è il progetto destinato agli studenti meritevoli delle scuole superiori della città: coinvolti nell’iniziativa l’istituto tecnico industriale Hensemberger, l’istituto di istruzione superiore Mosè Bianchi, il liceo classico e musicale Bartolomeo Zucchi, il liceo scientifico Paolo Frisi e l’istituto professionale dei servizi Adriano Olivetti.

È di 30.000 euro lo stanziamento iniziale messo a disposizione dal Rotary Club Monza con l’obiettivo di aiutare gli studenti capaci che provengono da famiglie in difficoltà nell’affrontare la crisi economica generata dal Coronavirus. “Vogliamo contrastare la crisi economica post Covid-19 con un’azione tempestiva, concreta, dedicata alle future generazioni – ha spiegato il Presidente del Rotary Club Monza Stefano Giannobi - Abbiamo messo a disposizione 60 voucher da 500 euro per giovani studenti meritevoli, perché possano proseguire gli studi il prossimo anno con serenità, e con gli strumenti didattici adatti e non essere discriminati a causa del Coronavirus”.

“L’iniziativa del nostro Club – prosegue Matteo Fumagalli Romario, Presidente del Rotary Club Monza dal prossimo 1° luglio – vuole accendere il motore della solidarietà del territorio ed essere da stimolo affinché cittadini, aziende, enti pubblici e privati moltiplichino con le loro donazioni i voucher così da poter sostenere quanti più studenti possibili”.

La Fondazione della Comunità di Monza e Brianza onlus, condividendo le finalità del progetto, ha aderito all’iniziativa stanziando un contributo pari a 5.000 euro e ha aperto una raccolta fondi dedicata. “Arriva una nuova risposta ai bisogni generati dalla pandemia – ha commentato il presidente della Fondazione MB Giuseppe Fontana - La Fondazione in questi mesi ha sostenuto gli enti del Terzo Settore in prima linea nella gestione dell’emergenza sanitaria e ha avviato diverse iniziative di raccolta fondi con il contributo di alcune importanti realtà del territorio. Pensare ai più giovani, adesso, è un dovere nei confronti del futuro di tutti: è fondamentale, dopo l’anno scolastico così particolare che ormai si sono
lasciati alle spalle, mettere i ragazzi nelle condizioni di studiare al meglio”.

Un aiuto allo studio: come funziona

I dirigenti scolastici comunicheranno l’iniziativa a tutte le famiglie degli studenti. Le richieste dei voucher di “Un aiuto allo studio” presentate dagli studenti meritevoli provenienti dalle famiglie in difficoltà verranno raccolte dai dirigenti scolatici. Saranno questi ultimi a stilare le graduatorie di merito e ad assegnare i voucher. Le scuole informeranno poi il Rotary Club Monza sul numero di voucher richiesti: una volta erogati, le famiglie li potranno utilizzare presso gli esercizi
commerciali partner dell’iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come donare

È possibile contribuire al progetto con una donazione attraverso:
● un bonifico a Fondazione della Comunità di Monza e Brianza onlus, con causale: “Un aiuto allo
studio” – Iban: IT03 Q05034 20408 000000029299
● una donazione online dal sito https://www.fondazionemonzabrianza.org/news/progetto-aiuto-allo-
studio-rotary-club-monza/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento