Alimentazione

Birre da comprare al supermercato: la migliore costa 79 centesimi

La Corona Extra e la Finkbrau Lager hanno ottenuto il punteggio più elevato

Più amata del vino, la birra ha visto aumentare il suo prezzo del +13.5% rispetto al 2022. Tuttavia, resta la bevanda alcolica più acquistata dagli italiani.

Altroconsumo ha deciso di analizzarne 30 marche, per decretare qual è la birra migliore da comprare al supermercato.

Ai giudici sono state somministrate le stesse birre, in ordine diverso. Quelle più apprezzate sono state le birre corpose, dai profumi intensi e gli aromi persistenti: di lievito, di cereali, di frutta, di spezie, di fiori. Quasi tutti i prodotti hanno superato il test. Solamente Tuborg, Otwald, Willianbrau, Fonsbrau e Heineken Silver non lo hanno fatto, per via di una concentrazione di malto e altri cereali inferiore a quanto la normativa italiana prevede per la birra.

La birra migliore all'assaggio è risultata la Corona Extra (1,25 - 2,50 €), notevolmente migliorata rispetto a cinque anni fa. Eliminati due additivi (E300 e E405) e il riso, oggi è piacevole e ricca di aromi, con profumi fruttati persistenti. Tuttavia, l'etichetta potrebbe essere resa più esaustiva. La massima valutazione se l'è aggiudicata anche la Finkbrau Lager (0,79 - 1,05 €). Dall'ottimo rapporto qualità-prezzo, ha profumi intensi e puliti, ed è frizzante e corposa. Anche in questo caso, tuttavia, l'etichetta manca di informazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Birre da comprare al supermercato: la migliore costa 79 centesimi
MonzaToday è in caricamento