Inverno: è il momento dei trattamenti alla cheratina per i capelli

Se sogni una chioma liscia e morbida anche d'inverno, la soluzione sta nei trattamenti alla cheratina. Ecco come funzionano

Designed by Racool_studio / Freepik

In inverno, specie quando c’è poca umidità, i nostri capelli tendono ad essere secchi e tendenti al crespo. Come porvi rimedio, e tornare ad avere chiome morbidissime? La soluzione è la cheratina, soprannominata "cashmere per i capelli", e perfetta per fronteggiare le temperature rigide.

Sottoporsi ad un trattamento alla cheratina permette di ottenere risultati eccezionali, coi capelli che restano più morbidi, più lucidi ma soprattutto più gestibili

Componente principale della fibra capillare, la cheratina è una proteina naturale composta per l’80% da aminoacidi. Tra questi vi è la cisteina che, con le sue molecole legate tra loro a formare catene chiamate ponti di solfuro, conferisce ai capelli lucentezza ed elasticità.

Un particolare vantaggio dei trattamenti cheratina è quello di poterli personalizzare in base al tipo di capello e al risultato che si desidera. Ad esempio, se si vuole eliminare l’effetto crespo rendendo i capelli più morbidi si prepara una maschera da tenere in posa tra i 20 e i 45 minuti, mentre se si desidera un effetto più deciso si utilizza la piastra che termoscalda il prodotto. La cheratina inoltre non altera chimicamente il capello, a differenza della permanente o della stiratura. Mentre intaccare i capelli chimicamente comporta la rottura dei ponti di zolfo, il trattamento alla cheratina - infatti - li allunga semplicemente cambiandone la forma, e mantenendo l’elasticità necessaria per effettuare una buona piega. 

Come funziona il trattamento? Innanzitutto si esegue un apposito shampoo che apre le squame, preparandole a ricevere il prodotto. Il lavaggio successivo è molto importante, in quanto va a togliere qualsiasi residuo. Si applica poi il composto alla cheratina con un pennello tenendolo in posa da 25 a 60 minuti, dopodichè si sciacquano i capelli per l’80%. Una volta asciugati perfettamente, si passa la piastra.

Per mantenere i risultati è però fondamentale una cura casalinga con shampoo e balsamo adeguati, facendo attenzione a non utilizzare prodotti a base di sale poicché staccherebbero la cheratina. Infine un errore che non si deve assolutamente commettere è quello di passare la piastra se i capelli non sono perfettamente asciutti, rischiando di bruciarli. 

Dove richiedere il trattamento alla cheratina a Monza

Joem Hairdressing - via Volta 6

Salone del Parco di Monza - via Ponchielli 21

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

Torna su
MonzaToday è in caricamento