Parrucchieri chiusi: come tagliare i capelli ad un uomo

Con le forbici o col rasoio elettrico, semplici consigli per tagliare i capelli agli uomini di casa

Designed by Freepik

Con la quarantena e le restrizioni per via del Coronavirus, molti esercizi commerciali non destinati alla vendita di beni di prima necessità hanno dovuto abbassare le serrande. Tra questi vi sono i barbieri, la cui chiusura ha costretto gli uomini ad arrangiarsi con tagli fai da te tra le mura domestiche.

Bisogna infatti che si affidi la cura dei propri capelli ad un familiare, almeno momentanemente: mogli, figli e genitori sono "costretti" ad improvvisarsi parrucchieri. I risultati? Magari non saranno eccellenti, ma seguendo qualche piccola dritta è possibile - perlomeno - non fare danni.

La prima cosa da considerare è che (quasi) nessuno ha in casa un parrucchiere professionista: niente tagli particolari, dunque, ma solo qualche piccola sistemazione o una leggera accorciata. Per quanto riguarda gli strumenti da utilizzare, in assenza di quelle professionali possono andare bene anche delle forbici classiche. Chiaramente anche un rasoio elettrico è l’ideale, purché abbia i regolatori adatti alla lunghezza da tagliare. In ogni caso, disinfettarli prima di cominciare è d'obbligo. 

Tra i due, il taglio con le forbici è senza dubbio il più difficile. Coi capelli bagnati, si consiglia di fare una riga verticale lungo il capo così da dividere esattamente a metà i capelli. Successivamente si va a tagliare, iniziando dalle punte, prima una metà e poi l’altra alzando una ciocca per volta e stringendola tra il dito medio e l’indice. A differenza del taglio con le forbici, se si usa il rasoio elettrico i capelli devono essere asciutti: il consiglio è di partire con un pettine a misura lunga (se si taglia troppo non si può tornare indietro). Chiaramente il taglio va eseguito dal basso verso l’alto.

Sicuramente andare dal barbiere è tutta un'altra storia. Ma la quarantena sarà così (un po') più ordinata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla scoperta dei paradisi lombardi, per sentirsi come ai Caraibi (o quasi)

  • In vacanza in Romagna vince 500.000 €: il proprietario del bar la riaccompagna in Brianza

  • Incendio a Brugherio, fiamme devastano un camper: alta colonna di fumo nero

  • Birra, film, concerti e gite nelle grotte: ecco che cosa fare nel weekend a Monza e Brianza

  • Tangenziale Est, chiusi per due settimane gli svincoli in Brianza tra Vimercate e Arcore

  • Coronavirus, parte dal San Gerardo la sperimentazione del vaccino "made in Monza" su 80 volontari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento