"In farmacia per i bambini": dal 20 al 27 novembre, si raccolgono farmaci per i bimbi in difficoltà

Farmaci e prodotti baby-care da acquistare e poi donare, per aiutare i bimbi in difficoltà sanitaria: l'iniziativa di Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus

Foto: Facebook (Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus)

Giovedì 20 novembre si celebra la Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia. Per l'occasione, fino al 27 novembre torna nelle farmacie italiane l'iniziativa "In farmacia per i bambini" organizzata dalla Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus. 

L'iniziativa, giunta all'ottava edizione e con Martina Colombari per madrina, è volta alla sensibilizzazione dei diritti dei più piccoli e alla raccolta di farmaci da banco, alimenti per l'infanzia e prodotti pediatrici per i bambini in povertà sanitaria.

"Sono moltissime le richieste di aiuto che la Fondazione Francesca Rava riceve da case famiglia, comunità per minori e famiglie che non riescono a far fronte alle necessità dei propri figli. Il 20 novembre e nei giorni successivi, nelle farmacie aderenti potete acquistare farmaci e prodotti pediatrici e consegnarli ai nostri volontari: li doneremo ai bambini in povertà sanitaria» spiega Mariavittoria Rava, Presidente Fondazione Francesca Rava.

Sono oltre 2mila le farmacie aderenti, in cui si potranno acquistare farmaci e prodotti baby-care. Inoltre, verrà distribuito un pieghevole sui diritti dell’infanzia, con una storia per bambini illustrata da Giulia Orecchia e i disegni dei piccoli pazienti che, a causa del Covid-19, hanno trascorso un periodo di isolamento nel reparto di infettivologia pediatrica dell’Ospedale L. Sacco di Milano, invitati dai medici e psicologi a disegnare, per sentirsi rassicurati e meno soli. Inquadrando un QR code si potranno vedere i video con Martina Colombari che legge storie sui diritti dei bambini.

Qui la lista delle farmacie che aderiscono all'iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento