Monza Reale

Monza Reale

Il “Bagno della Viceregina”: alla scoperta delle terme femminili della Villa reale

Il “Bagno della Viceregina” aprirà nuovamente, dopo 240 anni, al pubblico domani 25 novembre: si spalancheranno così le porte di un piccolo scrigno segreto della Villa reale di Monza.

Si tratta di due stanze reali destinate, dal 1777 al 1895, a luoghi di intrattenimento e benessere esclusivamente femminili, dove le sovrane potevano prendersi cura del proprio corpo e rilassarsi lontano dai loro mariti: hanno visto la presenza di Maria Beatrice d’Este, prima inquilina della Villa reale, di Amalia di Baviera, la viceregina a cui è dedicato il bagno, di Maria Elisabetta di Savoia Carignano, consorte dell’arciduca Ranieri d’Asburgo-Lorena, di Carolina del Belgio ed infine di Margherita di Savoia.

L’ambiente fu disegnato dall’architetto Giuseppe Piermarini fin dal 1777, anno di nascita della Villa reale; i locali del piano terra sono stati...

CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG MONZAREALE

Monza Reale

Per far diventare Monza una città più viva. Una città da amare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
MonzaToday è in caricamento