Monza Reale

Monza Reale

La torta mimosa di Dolci da Matti: auguri donne!

La torta mimosa è diventata il dolce tipico della Giornata della donna, 8 marzo, e Dolci da Matti oggi ci omaggia della sua ricetta. Prima di tutto partiamo però dalla mimosa, fiore simbolo di questa festa nata nel 1911 negli Stati Uniti e celebrata in Italia per la prima volta nel 1922.

La scelta venne fatta nel 1946, quando Teresa Masi, dirigente dell’Unione Donne Italiane, scrisse a Pietro Longo: “Scegliamo un fiore povero, facile da trovare nelle campagne”. Il dolce omonimo sembra essere stato ideato invece a Roma negli anni 50 con l’intento di celebrare la festa ricordando la forma e il colore della mimosa, che ovviamente non è commestibile. L’idea è semplice ma brillante: pezzetti di pan di Spagna disposti tutto intorno alla torta per ricordare appunto la mimosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La preparazione non è complessa ma richiede un po’ di pazienza: si tratta di staccare una fetta orizzontale dal pan di Spagna e di togliere la parte interna che, opportunamente sbriciolata, servirà a creare “l’effetto mimosa”. Ecco per voi donne la ricetta di Dolci da Matti, come regalo da parte di Monza Reale.

Scopri la ricetta e il prcedimento sul blog MonzaReale

Monza Reale

Per far diventare Monza una città più viva. Una città da amare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento