Monza Reale

Monza Reale

La torta paesana 2.0 di Dolci di Matti: la ricetta rivisitata della regina delle torte brianzole

E’ arrivato il freddo inverno, la voglia di stare al calduccio in casa, il desiderio di intimità: perchè non preparare insieme la regina delle torte brianzole, la torta paesana?

Io la chiamo da sempre così, ma il nome varia da luogo a luogo: c’è chi la chiama la torta nera, di pane, papina, michelacc (che sta per mica e lacc, ovvero pane e latte): è un dolce povero, nel rispetto della tradizione contadina secondo la quale nulla va buttato, diffusasi tra i panettieri della Brianza per riutilizzare il pane “posso” e le briciole dei biscotti.

Una torta ricca di gusto e profumata di tradizioni: nera, morbida, intensa, con un cuore di cacao e la superficie cosparsa di pinoli. Non esiste una vera e proprio ricetta per questa torta dai tanti nomi, è una torta infinita, tramandata da madre a figlia, una torta del popolo, quasi una leggenda.

E’ la torta dei ricordi per me, un tuffo nell’infanzia: la torta che con il suo profumo inondava la casa, che ci fa venire in mente qualcosa di genuino, semplice e gioioso. La torta della nonna, che ti faceva sempre leccare la ciotola con il dito, che ti diceva “Aspetta che si raffreddi altrimenti ti viene mal di pancia”….ma nulla, lei era lì, pronta per essere assaggiata, subito e di nascosto. E’ la torta delle domeniche invernali, dei ritrovi in famiglia, della fetta incartata nella stagnola per essere portata a casa o mangiata a scuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie a Dolci da Matti di Matteo Pollina vi vogliamo regalare la ricetta della torta paesana 2.0: vuoi una torta che ne ricordi il gusto ma in versione rivisitata?!

Continua a leggere sul Blog MonzaReale

Monza Reale

Per far diventare Monza una città più viva. Una città da amare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento