Smart Today

Smart Today

Carpooling Brianza, il trasporto scolastico diventa tecnologico

La sharing economy viene sdoganata anche in Brianza dove è pronto a partire il progetto Carpooling Brianza - Città di Lissone che punta a migliorare il trasporto scolastico grazie alla tecnologia

Auto condivise per trasportare gli studenti più piccoli a scuola.

Questo in sintesi l'intento alla base del progetto Carpooling Brianza – Città di Lissone che prenderà il via ufficiale agli inizi di ottobre.

Fuori dalle scuole infatti compariranno i cartelli di sosta che indicheranno i luoghi dove agli autisti delle auto condivise potranno effettuare le operazioni di fermata.

Le auto che comporranno la flotta utilizzata per il trasporto sono ovviamente quelle dei privati cittadini aderenti al circuito e saranno munite di apposite targhe con coccinella rossa e nera, il logo di Carpooling Brianza, che le identificheranno come aderenti al progetto.

I guidatori invece sono reclutati attraverso una procedura di candidatura spontanea attraverso la compilazione di un modulo pdf presente sul sito internet del Comune di Lissone nel quale coloro che vorranno aderire dovranno fornire i propri recapiti, firmare il regolamento con cui si dichiara di osservare il Codice della strada ed essere in possesso di regolare copertura assicurativa.

Al momento sono 10 i genitori che hanno confermato la disponibilità ad aderire all'iniziativa come driver.

Il cuore tecnologico di Carpooling Brianza risiede in nell'omonima applicazione, disponibile gratuitamente per Android, che permetterà il coordinamento fra genitori nell'organizzazione dei passaggi che consentiranno quindi di ridurre la circolazione veicolare e, di conseguenza, la produzione di Co2 oltre a far risparmiare tempo ai genitori stessi e diminuire i costi del trasporto per le famiglie.

Inoltre il carpooling scolastico avvia una collaborazione utile per le famiglie innescando dinamiche nuove di socializzazione che già molti genitori attuano autonomamente e, al tempo stesso, svolge un ruolo educativo sviluppando tra i ragazzi e gli adulti il senso di appartenenza ad una comunità.

Il progetto Carpooling Brianza è stato fortemente dall'Amministrazione comunale di Lissone che lo ha realizzato in collaborazione con l'associazione Centro di servizio per il volontariato di Monza e Brianza (CSV M&B), Equibici, Spazio Giovani e l'Associazione volontari Sovico.

L'iniziativa va ad integrare, soprattutto per le scuole secondarie, altre forme di mobilità sostenibile già esistenti a Lissone per la scuola primaria, come il Pedibus.

Carpooling Brianza è l'ennesima iniziativa di condivisione di risorse legate al trasporto automobilistico che testimonia quanto sia fiorente questo settore come anche gli ambiti applicativi spesso estremamente disparati, basti pensare all'iniziativa di Renault che ha applicato i crismi della sharing economy alle colonnine di ricarica per auto elettriche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Smart Today

Una selezione di notizie utili sull'innovazione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento