Brianza Classica fa tappa a Seregno con il recital dedicato alle donne

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Continua il tour di Brianza Classica che torna domenica 10 marzo alle ore 17: l’appuntamento è a Seregno presso l’Auditorium Comunale. Il quartetto composto da Giuseppe Nese, al flauto traverso, Antonio Tinelli al clarinetto, Gabriella Orlando al pianoforte e Yvonne Grimaldi, voce recitante, offrirà agli spettatori il recital "Ritratto di donna: cortigiane, zingare, geishe, adultere". Un palcoscenico paurosamente sospeso sul ciglio della tragedia, teatro di immortali figure di donna, indimenticabili eroine sarà il fulcro centrale della serata. Dalla Francia, alla Spagna, al Giappone, tra provincia e capitale, donne di ogni ceto sfidano la vita e la morte in nome della libertà e dell’amore, fessurano le certezze ipocrite della società, non si fermano di fronte all’angoscia del destino, convinte di vivere col cuore, solo ed esclusivamente con esso.

Nelle loro parole o nel racconto dei loro uomini o nella descrizione dei poeti, le emozioni di Marguerite Gautier, di Madame Bovary, di Carmen e di Madame Butterfly rivivono intensamente tra toccanti abbandoni musicali, in un agitarsi di coinvolgenti passioni, in un caleidoscopio di esperienze dell’anima, gemme nobilissime di arte e verità. Prima del concerto - a partire dalle 16:30 - ci sarà la possibilità per giovani musicisti di partecipare a una mini Jam Session. Coloro che si candideranno potranno esibirsi con brevi rappresentazioni musicali, ricevere consigli e suggerimenti da parte dei musicisti dello spettacolo e misurarsi con il pubblico. Per ulteriori informazioni scrivere a info@brianzaclassica.it www.brianzaclassica.it

Torna su
MonzaToday è in caricamento