Sabato, 25 Settembre 2021
Arredare

Stanza per gli hobby: tutti i consigli su come arredarla

A volte le proprie passioni richiedono molto spazio, tanto da occupare un’intera camera o un angolo dedicato della stanza

Hai una stanza libera all'interno della tua casa, o magari un grande ambiente che vorresti adattare per creare uno spazio tutto tuo? La stanza degli hobby è sempre più richiesta, soprattutto da quando il lockdown ci ha "costretti" a riscoprire passioni che sembravano sopite. L'ideale, qualora la propria zona living fosse molto ampia, è realizzarla in soggiorno innalzando un muro in cartongesso. Ma spesso è sufficiente giocare con gli arredi per ottenere uno splendido risultato. 

Come ricavare la zona hobby da una stanza

Non sempre si ha lo spazio a sufficienza per avere una stanza intera dedicata al nostro hobby preferito. Ecco dunque come ricavare un piccolo spazio all'interno di un ambiente già esistente. 

  • Organizza lo spazio: se il tuo hobby prevede l'utilizzo di molti attrezzi, assicurati di avere a disposizione contenitori, scaffali e mensole. Un'idea salvaspazio? Sfrutta i sistemi componibili da posizionare sotto il tavolo da lavoro oppure dipingi una parete con la pittura magnetica per appendere oggetti, attrezzi o disegni
  • Se decidi di creare una stanza hobby all’interno di uno studio o della camera dei ragazzi, crea la postazione hobby e la postazione studio su due pareti differenti cosicché ognuno avrà i suoi spazi
  • Qualunque siano gli strumenti di cui hai bisogno per il tuo hobby, conservali in modo ordinato. Uno strumento molto utile è il pannello forato su cui montare piccoli ripiani o mensole e sistemare tutto ciò di cui hai bisogno.

Ad ogni hobby la sua stanza

Ogni hobby ha le sue esigenze e necessita di specifici strumenti. Un aspetto di cui necessarimente devi tenere conto quando progetti il tuo spazio.

Stanza della musica

Per avere una buona acustica la camera non deve avere molti mobili: anzi, l’ideale è inserire solo l’essenziale. Sgabelli e sedie non devono mancare, insieme a piccoli scaffali in cui conservare i vinili o i cd.

Se vivi in un palazzo è fondamentale insonorizzare la stanza sia per non disturbare i vicini, sia per ottenere una buona acustica. Per farlo puoi utilizzare pannelli piramidali, che assicurano un suono lineare e sono ottimi isolanti acustici, oppure pannelli fonoassorbenti (belli esteticamente e in grado di eliminare il suono all’esterno).

La musica va anche ascoltata, quindi crea un impianto con mixer, microfoni, e amplificatori. Infine, l’impianto stereo implica il collegamento di tanti fili: per evitare di lasciarli sparsi, e mettere in pericolo la tua sicurezza, accertati di sistemarli nel modo corretto.  

Stanza della pittura

Per organizzare la stanza dedicata alla pittura, servono pochi elementi ma imprescindibili. Il cavalletto è perfetto per poter poggiare la tela e permettere alla tempera di asciugarsi al meglio. Avere pennelli e colori sempre in ordine è importante e la cassettiera diventa un elemento d’arredo da avere all’interno di ogni stanza per la pittura che si rispetti. In metallo o in legno, può essere sia da terra che da tavolo.

Se sei un appassionato di pittura dal vero, il manichino snodabile è un aiuto in più.

Stanza per il fai da te

Il fai da te è un modo per dedicarsi a piccoli lavori di bricolage e per risparmiare perché permette di dedicarsi alla manutenzione della casa. Per coltivare questo hobby, non puoi fare a meno di avere un banco da lavoro su cui realizzare i tuoi progetti. Accanto a questo, nella stanza non può mancare una cassettiera in cui conservare i trapani e gli avvitatori con tutte le loro punte. Tieni infine in ordine anche cacciaviti, martelli e chiodi con un pannello forato.

Prodotti online

Pannelli fonoassorbenti

Pannello forato

Tavolo da lavoro pieghevole

Cassettiera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanza per gli hobby: tutti i consigli su come arredarla

MonzaToday è in caricamento