rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Arredare

Come scegliere la doccia da giardino

La doccia da giardino svolge molteplici funzioni: ecco come sceglierla

Avere un giardino è il sogno di molti, ancor più se con la piscina. Se però il budget non consente d'installare una vasca interrata, e neppure una piscina fuoriterra, o se lo spazio non è abbastanza, per trovare un po' di refrigerio è possibile optare per la doccia da giardino. Come funziona? Scopriamolo insieme.

Doccia da giardino fissa o mobile?

La doccia da giardino può svolgere diverse funzioni: è utile per sciacquarsi dopo una nuotata in piscina, per rinfrescarsi in giardino oppure sul terrazzo, ma anche per lavarsi in campeggio se si opta per un modello mobile.

La doccia da giardino può infatti essere:

  • mobile: versatile e pratica, è il modello migliore se hai poco spazio all’esterno o se pratichi il campeggio, perché può essere posizionata dove vuoi (quando non ti serve puoi smontarla e riporla). La sua principale caratteristica? Il serbatoio consente di mantenere l'acqua calda grazie ad un sistema di pannelli che la riscaldano attraverso i raggi del sole;
  • fissa: ideale se hai spazio, è dotata di piatto doccia e spesso di lavapiedi, utile per evitare di sporcare l’interno quando rientri dal giardino. Alimentata attraverso l’impianto idrico domestico o l’irrigazione del giardino, può riscaldare l’acqua attraverso un sistema di pannelli fotovoltaici.

I materiali

Le docce da esterno, soprattutto quelle fisse, sono esposte alle intemperie e al sole. Quale materiale scegliere? L’acciaio, il PVC e l’alluminio sono i più utilizzati in quanto resistono meglio al tempo e all’usura. Il legno, bello ed elegante, richiede una manutenzione maggiore. L'importante è scegliere un modello di qualità, che sia durevole e resistente a muffa, calcare e batteri.

Il serbatoio e il soffione

Le docce mobili >sono alimentate con un serbatoio d’acqua, la cui capacità ha un volume variabile tra i 20 e i 40 litri: un serbatoio grande è pratico perché non deve essere continuamente riempito, ma occupa più spazio e l'acqua ci mette di più a scaldarsi. Sul fronte del doccione, i più diffusi sono i modelli a pioggia. Tuttavia, è possibile scegliere un modello con più getti diversi così da regolarlo secondo le proprie esigenze.

Prodotti online

Doccia solare da giardino 35 litri

Doccia da giardino con miscelatore

Doccia da giardino con getto a pioggia

Doccia con lavapiedi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come scegliere la doccia da giardino

MonzaToday è in caricamento