rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Arredare

Come scegliere il tavolo da pranzo

Forma, dimensioni, materiali: ecco una piccola guida all'acquisto del tavolo da pranzo perfetto

Rotondo, rettangolare o quadrato? Quanto grande? In molti casi, il tavolo da pranzo è il cuore della casa. È un luogo dove gli amici e la famiglia possono incontrarsi, sedersi e gustare del cibo tutti insieme.

L'aspetto del tuo tavolo è importante, ovviamente, ma devi anche assicurarti che si adatti al tuo spazio e che possa ospitare abbastanza posti a sedere.

Se hai già iniziato a esplorare la varietà di tavoli da pranzo sul mercato, avrai visto che ci sono molte scelte disponibili. Non lasciarti sopraffare, però, poiché il primo passo sarà sempre restringere la ricerca. Poniti le seguenti domande e prendere nota di ogni suggerimento: trovare il tavolo perfetto sarà decisamente più semplice:

  • mangi a casa tutti i giorni? Un tavolo resistente e facile da pulire sarà la priorità principale;
  • ti ritrovi spesso a casa con amici? Vorrai un tavolo che riunisca le persone in un ambiente caldo e accogliente, meglio se con estensioni;
  • ti capitano spesso occasioni speciali? Un tavolo con un fattore wow e un aspetto lussuoso sarà il migliore per stupire i tuoi ospiti;
  • lavori da casa? Il tavolo da pranzo dovrà fungere anche da postazione di lavoro, e quindi dovrà avere una superficie resistente oltre ad uno spazio sufficiente per laptop e libri;
  • mediamente quanti sedete a tavola? Da 2 a 4: molti tavoli a due posti possono ospitare fino a quattro persone, il che li rende l'opzione ideale se hai a disposizione poco spazio. Da 4 a 6: avere un tavolo per sei persone, quando in media si è solo quattro, è un'ottima opzione perché avrai sempre spazio per gli ospiti. Da 6 a 8: investi in un tavolo da 8 posti, o acquista un tavolo da 4 con estensioni da entrambi i lati

Qual è la forma migliore per un tavolo da pranzo

Rotondo o ovale: è adatto per socializzare, ed è ottimo per chi non ha a disposizione molto spazio.

Quadrato: puà essere collocato anche in un angolo, è versatile e offre una superficie ampia.

Rettangolare: si adatta a stanze di ogni tipo ed è perfetto, oltre che per le sedie, anche per le panche.

Quale finitura scegliere per il tavolo da pranzo

Una finitura del tavolo lucida o opaca permette di ottenere un aspetto pulito e nitido. Le finiture in legno, invece, aggiungono calore e consistenza alla tua sala da pranzo. Un tavolo da pranzo in vetro trasparente è l'ideale se vuoi creare un ambiente da pranzo fresco, aperto e moderno. Scegli un tavolo in vetro smerigliato se stai cercando un tavolo resistente con un aspetto morbido, sfumato, e perchè no, con un tocco di colore.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come scegliere il tavolo da pranzo

MonzaToday è in caricamento