I calendari dell’avvento più originali

Sono veri e propri oggetti d'arredo, i calendari dell'avvento. I più belli? Te li suggeriamo noi

Foto di congerdesign da Pixabay

Come ogni anno il Natale si avvicina, e i bimbi non vedono l’ora di incontrare Babbo Natale per poter ricevere i loro regali. Quale modo più divertente e felice per contare i giorni che mancano a questo tanto atteso giorno, se non il calendario dell’avvento? Con le sue finestrelle da aprire giorno per giorno, contenenti un dolcetto o un piccolo gioco, rende l’attesa del Natale più felice a tutti i piccini.

Le sue origini risalgono al XIX secolo nei Paesi del nord Europa: non esistendo ancora il calendario cartaceo, si usavano i gessetti per segnare su pareti e pavimenti i 24 giorni fino ad arrivare al Natale. I bambini li cancellavano uno alla volta, fino ad arrivare al tanto atteso 25 dicembre. Per il primo calendario dell’avvento cartaceo bisogna invece aspettare il 1902 quando, ad Amburgo, una libreria evangelica lo mise in commercio. 

Oggi, il calendario dell'avvento non è solo un gioco da bambini. È un vero e proprio oggetto d'arredo, con all'interno preziosissimi oggetti. I modelli più belli? Ve li suggeriamo noi.

Armani Beauty

Arriva in esclusiva il primo calendario dell’avvento firmato Armani. Molto elegante e ricco di stile, nasconde dentro i suoi 24 cassettini iconici prodotti della linea Armani Beauty, ma anche alcuni accessori: un lip magnet, una spilla a forma di fiocco, una a forma di labbra e una con la scritta Sì e - infine - un portachiavi.

€ 300,00

armani-3

Tiffany & Co

Come per Armani, anche per Tiffany & Co si tratta del primo calendario dell'avvento. Ed è, ovviamente, extralusso.

Decisamente non per tutti, il cofanetto di Tiffany è decorato a mano e riproduce esattamente la facciata della gioielleria che la Maison ha sulla Fifth Avenue a New York. Questo grazie alle sue importanti misure: 122 x 91 cm.

Chi non vorrebbe attendere il Natale sapendo che ogni giorno, dietro ogni finestrella aperta, troverà un prezioso gioiello firmato Tiffany & Co.? Disponibile solo su ordinazione, ne sono stati creati solo quattro esemplari. E il prezzo è sufficientemente proibitivo.

€ 100.000,00

Tiffany-2

Cheerz

Il sito di stampe fotografiche Cheerz crea quest’anno un calendario dell’avvento in collaborazione con Ferrero

Con una foto formato XXL sul fronte, e 24 finestrelle contenenti ciascuna un cioccolatino Kinder, il calendario dell’avvento firmato Cheerz è un’ottima scelta per gli amanti delle foto e... del cioccolato!

€ 44,00

Cheerz-2

Dr Hauschka

Anche quest’anno la marca di prodotti beauty bio Dr Hauscka festeggia il Natale con la creazione di un calendario dell’avvento per gli amanti della cosmesi. 

All’interno di ciascuna delle sue 24 finestrelle, questo elegante cofanetto contiene un prodotto dedicato alla bellezza e al benessere personale in formato mini.

€  79,00

dr hauscka-2

Happy socks

Anche il marchio svedese produttore di calze propone il suo calendario dell’avvento.

Disponibile in tre colorazioni, verde, bianco e rosso, il calendario di Happy sox si presenta come una gigantesca scatola che -all’interno dei suoi 24 cassetti - contiene 24 paia di coloratissime calze. Un’idea molto originale e allegra per chi vuole aspettare il natale con positività.

€ 200,00

happy socks-2

Thun

Non poteva mancare il calendario dell’avvento creato dalla nota azienda altoatesina.

Completamente in legno, con personaggi in ceramica, l’originale calendario dell’avvento firmato Thun ha 24 cassettini da riempire con piccoli dolci o regali da scoprire giorno per giorno, fino all’arrivo del Natale. 

€ 159,00

thun-2

Playmobil

La mitica casa tedesca di personaggi in plastica propone il suo calendario dell’avvento per tutti i bimbi che vogliono attendere il Natale giocando. 

Oltre alle consuete 24 caselline, gli scivoli per i regali, Babbo Natale con 3 aiutanti, slitta, renne e una lanterna funzionante compongono questo fantastico calendario/gioco.

€ 25,00

playmobil-2









 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’infallibile trucco per mettere le lucine sull’albero di Natale

  • Pulci in casa: come riconoscerle ed eliminarle

  • Tutti i consigli per spurgare correttamente i termosifoni

  • Bucato d’inverno: come far asciugare i nostri capi

Torna su
MonzaToday è in caricamento