L'ultima frontiera della smart home è il frigorifero intelligente

La domotica fa passi da gigante. E, tra gli elettrodomestici intelligenti, sta scalando rapidamente le classifiche il frigorifero. Ecco le caratteristiche della sua evoluzione smart

Ciò che fino ad un decennio fa (o poco più) sembrava fantascienza sta rapidamente diventando realtà: crescono le richieste per una smarth home, una casa intelligente, che risponde ai principi della domotica e che sta portando tra le mura delle nostre abitazioni un sempre più elevato livello tecnologico.

Per via dei ritmi di vita sempre più frenetici, ogni minuto è prezioso, e le abitazioni si stanno dunque convertendo a sistemi di automazione domestica, che permettono il controllo da remoto o il funzionamento coordinato di più dispositivi per occuparsi di ogni aspetto della casa. Dalle prese elettriche ai condizionatori fino ai termostati o alle telecamere, tutti questi apparecchi sono progettati per semplificare la giornata. Il comfort, la sicurezza, il risparmio energetico vengono integrati in un unico sistema, che si adatta di volta in volta ad ogni tipo di esigenza.

E, tra gli apparecchi che si sono evoluti in questa direzione, non poteva  mancare il frigorifero. L’elettrodomestico più importante della casa poco alla volta sta cambiando, e migliorando così le abitudini della famiglia. La connessione ad internet, la possibilità di dialogare con gli altri apparecchi della casa e gli spazi modificabili si affiancano a un design sempre più ricercato. Ma vediamo insieme le caratteristiche principali dei frigoriferi di nuova generazione.

Gestione indipendente dei vani

Nei classici frigoriferi la funzione No Frost, che garantisce il raffreddamento e la conservazione dei cibi, è sempre stata unica. Con i modelli di nuova generazione si hanno due sistemi distinti, uno riservato al freezer e l’altro al frigo. In questo modo si migliora la conservazione dei cibi e si evita lo scambio di odori.

Umidità

Limitare l’umidità è uno degli aspetti più importanti quando si parla di conservazione dei cibi. I nuovi modelli sono studiati per creare un’atmosfera con il 70-80% di umidità nel frigo, mentre si cerca di ridurre gli sbalzi di temperatura e la formazione della brina nella parte riservata al congelatore.

Comparti speciali

Il cibo non è tutto uguale: ogni alimento ha bisogno di particolari condizioni ambientali per conservarsi al meglio. Ad esempio, la frutta e la verdura devono restare in un ambiente ad umidità controllata, mentre la carne e il pesce necessitano di basse temperature. I nuovi frigoriferi hanno cassetti o zone del frigo progettate per rispettare queste esigenze.

Congelamento e raffreddamento rapido

Quando si ha una famiglia numerosa, il frigo tende ad essere sempre pieno per accontentare tutte le esigenze. Quindi, quando si vanno ad aggiungere nuovi alimenti all’interno del congelatore, bisogna ricreare l’ambiente adatto, nel pieno rispetto del cibo già presente. Con la nuova tecnologia si attiva la funzione di raffreddamento/congelamento rapido, per abbassare la temperatura interna e il raffreddamento del cibo in poco tempo. In questo modo i prodotti già presenti non si riscaldano e quelli già congelati non subiscono lo sbrinamento.

Temperatura costante e trattamento antibatterico

La temperatura costante all’interno del frigorifero è uno dei fattori fondamentali per la buona conservazione dei prodotti. Con i nuovi sensori si monitorano costantemente gli sbalzi di temperatura, cercando di ripristinare le condizioni ottimali. Molti apparecchi di nuova generazione sono arricchiti anche da filtri che eliminano i microorganismi responsabili dei cattivi odori.

Gestire la scadenza dei cibi

Tra le grandi rivoluzioni dei frigoriferi smar c’è quella di potersi connettere ad internet ed essere gestiti via app anche da remoto. A questa va aggiunta la possibilità di avere all’interno delle telecamere che possono essere visionate tramite schermo esterno o sullo smartphone, per avere il cibo sempre sotto controllo.

A tutti è capitato di trovare all’interno del frigorifero qualche prodotto dimenticato o scaduto. Con i modelli di ultima generazione, una volta che facciamo la spesa e la conserviamo possiamo inserire la data di acquisto e quando si avvicina la scadenza l’elettrodomestico ci avviserà.

Ordinare la spesa

Con il poco tempo a disposizione, spesso non si riesce a fare la spesa. Ecco dunque che tra le nuove funzioni c’è la possibilità di connettere la app dedicata a servizi partner come i supermercati o i siti di shopping online.

Inoltre, con le attività che assorbono tutte le nostre energie, riuscire a ricordare tutto diventa sempre più difficile. Per questo il frigo diventa il nostro segretario personale, che ci ricorda gli appuntamento o le cose da fare ad una determinata ora, come ad esempio azionare la lavastoviglie.

Intrattenimento

Se amate cucinare e passare diverse ore davanti ai fornelli, il frigorifero vi permette di ascoltare musica, guardare video o consultare internet alla scoperta di nuove ricette.

Dove acquistare elettrodomestici a Monza

Styldomus Dardo - Viale Elvezia, 30 

Euronics Castoldi - corso Milano, 45

Pirovano Monza - via Bartolomeo Zucchi, 40

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come cambierà la bolletta dell’acqua nel 2020

  • Come utilizzare l'acqua di riso per pulire casa

  • Come pulire al meglio le proprie valigie una volta tornati a casa

  • Che cos’è l’abbattitore di temperatura e quando utilizzarlo

Torna su
MonzaToday è in caricamento