Come realizzare un giardino sensoriale per bambini

Vorresti creare qualcosa di unico per il tuo bambino? Punta sul giardino sensoriale: coi nostri consigli, realizzarlo sarà semplicissimo (e anche divertente!)

Designed by Freepik

Se hai un giardino, piccolo o grande che sia, e vorresti creare per i tuoi bambini qualcosa di unico, una bella idea è quella dei giardini sensoriali.

Del resto, non è un segreto che la natura facccia bene. A grandi e piccini. E basta poco (un po' di sassolini, di foglie, di fiori, d'erba, d'acqua e di corteggia) per creare un percorso guidato che permetta ai bimbi di stimolare i loro sensi e di sperimentare nuove sensazioni, nuove forme, nuovi colori. Insomma, è come dar vita a dei laboratori creativi in cui i piccoli possano crescere, senza muoversi da casa.

Non c'è una regola precisa, per creare un giardino sensoriale: si può mettere in campo la propria fantasia, a patto di usare solo elementi naturali. I bambini dovranno essere liberi di muoversi in quelle micro-aree a piedi nudi, di toccare e di giocare con qualsiasi cosa attiri la loro attenzione. Solamente così i loro sensi verranno attivati, e mente e corpo si connetteranno con l'ambiente circostante.

Come fare, dunque? Basta creare il percorso con dei mattoni che facciano da perimetro, e suddividere lo spazio in piccole aree ciascuna con una sua carattertistica. Ci sarà l'area dell'erba fresca, quellla delle foglie secche, quella dei sassolini e quella delle erbe aromatiche. In ogni zona, il bambino dovrà poter vivere un'esperienza sensoriale diversa. 

E se non avessi un giardino? Ti basterà prendere 4 o 5 scatoloni, tagliarli a metà, e posizionare in ciascuno un elemento naturale. Così, il tuo giardino sensoriale lo avrai sempre a disposizione tra le mura di casa!

Potrebbe interessarti

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

I più letti della settimana

  • Il lettino di tuo figlio non serve più? Ecco come riciclarlo in modo creativo

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Come realizzare un giardino sensoriale per bambini

  • Quali sono i piccoli elettrodomestici da cucina più usati e quando servono

Torna su
MonzaToday è in caricamento