Come pulire un frigorifero ingiallito

Il tuo frigorifero risulta ingiallito internamente? Ecco qualche rimedio naturale per restituire alla plastica il suo bianco originale

Designed by yanalya / Freepik

Seppure in buono stato, col passare del tempo l’interno del frigorifero può assumere una colorazione tendente al giallo. Questo perché il nostro elettrodomestico é composto internamente da plastica bianca che, a causa del contatto con cibi vari, olio e bevande, tende a diventare gialla. Anche se questo non comporta un problema per quanto riguarda l’igiene, rimane comunque fastidioso. 

Grazie ad alcune operazioni, tuttavia, non solo sarà possibile restituire al nostro frigorifero il suo bianco originale, ma si potrà prevenire anche il suo ingiallimento. Scopriamole insieme. 

Una delle soluzioni sbiancanti per il nostro elettrodomestico é un prodotto a base di bicarbonato di sodio, capace di sgrassare e detergere in profondità. Per prepararlo bisogna sciogliere in una vaschetta d’acqua qualche cucchiaino di bicarbonato mescolando fino al suo scioglimento. Successivamente applicare il prodotto sulle parti ingiallite del nostro frigorifero lasciandolo agire per qualche secondo. Una volta che il liquido ha agito, strofinare con una spugna bagnata facendo attenzione a non esagerare, in quanto a causa del loro potere abrasivo i granelli del bicarbonato potrebbero graffiare la superficie in plastica.Se il giallo dovesse essere ancora presente, basterà ripetere la stessa procedura sostituendo l’acqua con l’aceto bianco distillato, un prodotto dal forte potere pulente. 

Un altro rimedio efficace ha come protagonista la candeggina. Basterà aggiungerne due cucchiai in una bacinella d’acqua, e successivamente immergervi un panno pulito.  Una volta fatto questo, strizzare bene il panno e applicarlo nelle parti da sbiancare fissandolo con uno spago o delle mollette. Lasciare agire per almeno quattro ore, e dopo aver rimosso il panno, lavare via i residui di candeggina con uno straccio umido insieme ad un detergente delicato.   

Il limone é un altro prodotto che ci potrebbe venire in aiuto, grazie alle sue proprietà sgrassanti e schiarenti. Basterà tagliarne uno a metà e spremere delle gocce direttamente sulle zone del frigorifero ingiallite. Strofinando accuratamente una spugna umida potremmo considerare l’operazione terminata, ma se vogliamo proprio essere sicuri del risultato finale possiamo provare aggiungendo qualche goccia di limone ad un impasto di bicarbonato da applicare sulle parti gialle. Lasciarlo agire per circa mezz’ora, dopodichè rimuoverlo con un panno umido. 

Infine, ecco un rimedio per il giallo ostinato presente negli angoli: basta applicare sulle zone interessate del dentifricio senza granuli, e successivamente sfregare con uno spazzolino a setole morbide eseguendo dei movimenti circolari.

Dove acquistare elettrodomestici a Monza

Styldomus Dardo - Viale Elvezia, 30 

Euronics Castoldi - corso Milano, 45

Pirovano Monza - via Bartolomeo Zucchi, 40
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento