Tutti i trucchi per pulire l'ottone alla perfezione

L'ottone è una lega molto esposta all'ossidazione e che ha bisogno di una manutenzione accurata. Ecco alcuni consigli per pulire alla perfezione e lucidarlo con cura per mantenere così la sua brillantezza

L’ottone è una lega di rame e di zinco molto esposta al processo di ossidazione. Questo fa scurire e fa perdere brillantezza, ma soprattutto bellezza, al materiale. Già conosciuto all’epoca dei Romani, ora è presente nelle nostre case perché spesso viene usato per maniglie, serrature, corrimano ma anche come soprammobili e arredi. Un materiale delicato e particolare che richiede la massima attenzione nella pulizia. Ci sono alcuni metodi naturali che permettono di ridare brillantezza all'ottone. Questi i più utili e consigliati.

Come pulire l'ottone

In genere l'ottone si pulisce strofinandolo con un composto di limone e aceto, ma anche acqua e bicarbonato. Molto efficace, anche per dare all’ottone un aspetto brillante, è l’uso dell’olio di lino. A volte per far tornare lucido un lampadario in ottone è possibile utilizzare un composto di sale, aceto, farina e acqua. Mescolati danno vita ad una pastella da strofinare sulle parti del lampadario in ottone che hanno delle incrostazioni. Si deve poi rimuovere tutto con un bel panno umido. Per maniglie e pomelli, si può utilizzare un mix di acqua tiepida e detergente per i piatti. Tutti gli oggetti in ottone dovranno restare lì per 3/4 ore così da permettere al composto di essere utile anche sulle macchie più difficili e resistenti. Tra i prodotti utilizzati per pulire l'ottone c'è anche il sapone di Marsiglia. Basta scaldare dell’acqua e mettete al suo interno alcune scaglie di sapone di Marsiglia. Bagnando un panno si possono pulire le zone più sporche e incrostate dell'oggetto in ottone. 

I metodi naturali per lucidare l'ottone

Per lucidare l’ottone, servono aceto e sale da cucina per avere una pasta cremosa da applicare sugli oggetti. Terminata la lucidatura bisogna risciaquare e asciugare il tutto con un panno morbido. Per le maniglie invece si può utilizare un composto a base di sale e limone. La lucidatura può avvenire poi con un panno umido. 

Dove acquistare oggetti in ottone a Monza

Il Collezionista snc di Paolo e Roberto Pelucchi  - Via Carlo Alberto 34

Morelli Antichità - Via Vittorio Emanuele, 1

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: cosa succede se nel proprio condominio c'è una persona positiva?

  • Covid-19: i consigli per tenere il virus fuori dalla propria casa

  • Idrostufa, caratteristiche e vantaggi di una tipologia di stufa sempre più diffusa

  • Come riscaldare la veranda per sfruttarla anche nei mesi più freddi

  • Guida alla scelta di termosifoni e caloriferi per la propria casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento