Tutti i consigli per pulire la lavatrice in modo naturale

Bastano aceto di vino bianco, bicarbonato di sodio e olio essenziale di lavanda per igienizzare e pulire la propria lavatrice: così, il bucato sarà sempre profumato

Tra gli elettrodomestici che richiedono una cura particolare, in termini di pulizia, troviamo la lavatrice. Deputata al lavaggio dei nostri capi, è fondamentale che le sue condizioni igieniche siano ottimali, soprattutto se in casa abbiamo dei bambini. Ma se non si volessero utilizzare prodotti chimici e aggressivi, quali metodi naturali potremmo usare per pulirla?

Solamente con una corretta manutenzione, la lavatrice funziona in modo impeccabile. E, pulire il cestello, il filtro, gli scarichi e i tubi è il primo passo per un bucato pulito, profumato ed igienizzato ad ogni lavaggio. Fondamentale è, innanzitutto, eliminare i residui di calcare e di detersivo e assicurarsi che non diventino un ricettacolo di germi e di sporco incrostato il cestello, la vaschetta del detersivo e il filtro. A differenza di quanto si crede, tuttavia, non è necessario ricorrere a prodotti industriali per prendersi cura di queste sue parti: basta avere in casa aceto bianco e bicarbonato di sodio perché la nostra lavatrice torni come nuova. Magari, con l'aiuto di qualche goccia d'olio essenziale di lavanda.

Come fare? È sufficiente versare nel cestello due litri d'aceto bianco, aggiungere dieci gocce d'olio essenziale di lavanda e un cucchiaio di bicarbonato di sodio, per poi azionare un lavaggio a 60°: in questo modo, il risultato igienizzante e scrostante è garantito, e la lavatrice non puzzerà più. Se invece il problema è il cestello sporco, si può versare un bicchiere di aceto di vino bianco nel cestello del detersivo, avviare il ciclo di lavaggio, metterlo in pausa per un'ora e riprenderlo poi fino a completamento. Per pulire i filtri e le guarnizioni in gomma sarà invece sufficiente un vecchio spazzolino da denti; mentre, la vaschetta del detersivo, basterà immergerla in una bacinella d'acqua tiepida e ossigeno e lasciarla in ammollo.

Dove acquistare lavatrici a Monza

Euronics - corso Milano 47

Styldomus - viale Elvezia 30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’infallibile trucco per mettere le lucine sull’albero di Natale

  • Tutti i consigli per spurgare correttamente i termosifoni

  • Bucato d’inverno: come far asciugare i nostri capi

  • Tutti i trucchi per pulire il proprio materasso

Torna su
MonzaToday è in caricamento