"From babies to bosses", al centro formazione di Seregno l'apprendimento delle lingue straniere non ha età

Favorisce scambi culturali internazionali, migliora le capacità cognitive, permette di dare una spinta al proprio curriculum e di avere maggiori opportunità lavorative. Sono questi alcuni dei vantaggi derivati dall’apprendimento di una lingua straniera sin dalla tenera età. Qualità riscontrabili nei corsi per bambini, ragazzi e adulti organizzati dal Centro Formazione di Seregno.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

In un contesto globale sempre più competitivo e digitalizzato, soprattutto per la generazione dei millennials, l’apprendimento dell’inglese è considerato un requisito imprescindibile per una formazione culturale di successo. Basti pensare che secondo una ricerca americana pubblicata su Reuters l’inglese è la lingua ufficiale del commercio, venendo parlato da oltre 1,6 miliardi di persone, ovvero un quarto della popolazione mondiale. Ma secondo i dati Eurostat la situazione non è delle migliori in Italia: il 34% ha ammesso di non parlare alcuna lingua straniera e il 43% ha ammesso di vedere l’inglese come una forte barriera alla propria crescita professionale. Per questo motivo investire sull’apprendimento di una lingua straniera sin dalla tenera età comporta numerosi vantaggi: migliora lo sviluppo cognitivo, favorisce scambi culturali internazionali, permette di dare una spinta maggiore al proprio curriculum e di avere più opportunità lavorative. Qualità riscontrabili nei corsi di inglese organizzati dal Centro Formazione di Seregno, che opera dal 1996 in ambito linguistico, rivolgendosi all’utenza di ogni fascia, dai bambini dai 3 ai 10 anni, dai ragazzi dagli 11 ai 18 anni, agli adulti ed alle aziende. Non soltanto semplici lezioni, ma anche momenti di interazione sociale focalizzati sulla partecipazione attiva di tutta la classe attraverso attività comunicative come laboratori creativi, corsi teatrali, corsi di conversazione e summer camp. “La nostra scuola offre corsi di inglese a tutti i livelli e per tutte le fasce d’età, dai bambini fino agli adulti, accompagnando lo studente nell’apprendimento della lingua con naturalezza – spiega Eva Balducchi, co-fondatrice del Centro Formazione di Seregno – Le lezioni sono tenute da docenti madrelingua che rilevano sin dall’inizio le modalità di apprendimento dell’allievo, personalizzano il programma didattico e sviluppano un percorso di apprendimento specifico per ognuno. Un clima positivo e sereno, unito alla fiducia tra insegnante e allievo, sono la base della teoria formativa adottata da Oxford Seregno che parte dal presupposto che ogni persona è unica e dimostra attitudini e abilità diverse. Per gli allievi più piccoli, il metodo Oxford Seregno for Young Learners prevede l’utilizzo di strategie di insegnamento che stimolano l’intelligenza logico-matematica, linguistico- verbale, visivo-spaziale, musicale e di relazione. In questo modo potenziano la memoria verbale e acquisiscono fluidità̀ nell’espressione orale, utilizzando le capacità più̀ congeniali di ognuno”. Oltre all’inglese, il Centro Formazione di Seregno offre corsi di tutte le lingue: tedesco, spagnolo, francese, portoghese, cinese, russo, arabo, italiano per stranieri, adatti a tutti i livelli e per tutte le fasce d’età. La preparazione avviene in riferimento alla Scala Europea dei Livelli (Common European Framework) e i corsi sono tenuti in forma individuale o in piccoli gruppi, in fascia oraria diurna o serale presso la sede scolastica, aziendale o a domicilio. Il Centro Formazione di Seregno prepara 150 corsisti all’anno ed è sede d’esame Trinity College London da 11 anni, oltre a preparare per gli studenti qualsiasi altro tipo di esame come il TOEIC, il Cambridge ESOL, il TOEFL e lo IELTS. Per le aziende sono invece offerti servizi specifici di consulenza in ambito formativo, finanziati dai maggiori fondi interprofessionali quali Fondimpresa, Fondirigenti, Fondo sociale Europeo e Fondi regionali, e corsi di formazione in ambito linguistico (lingue commerciali, conversazione, condurre trattative in lingua straniera), contabile, comunicativo, informatico, sicurezza.

Torna su
MonzaToday è in caricamento