Criteria giovanili: a Riccione anche gli atleti Sport Management di Monza e Desio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

La manifestazione si terrà alla Piscina Comunale dall'1 al 6 aprile. Saranno sette i nuotatori del Centro Natatorio "Pia Grande"
e dieci quelli della Comunale di Desio

Riccione, 30.03.16 - Si svolgeranno da venerdì 1 aprile a mercoledì 6 aprile i Criteria Giovanili di Nuoto. Sei giorni di gare riservate alle categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti che si terranno nella Piscina Comunale di Riccione, in vasca da 25m. In totale saranno duemila atleti in rappresentanza di 400 società. Nel dettaglio, la prima parte, dall'1 al 3 aprile, sarà dedicata alla sezione femminile, con 910 atlete e 306 staffette; dal 4 al 6 aprile, invece, spazio ai maschi con 1080 atleti e 291 staffette.

Spazio anche ai giovani del Team Nuoto Sport Management, 63 in totale (31 maschi e 32 femmine). Le edizioni precedenti hanno dimostrato come questa società sia al vertice nel panorama natatorio nazionale. Solo negli ultimi due anni, infatti, ha conquistato complessivamente, tra maschi e femmine delle tre categorie, 22 ori, 19 argenti e 14 bronzi.

Nutrita rappresentanza da Monza e Desio. Sette dalla Piscina Pia Grande: Erminia Di Marzio (100fa, 400mi, 200fa, 200mi), Federica Sarti Cipriani (50do, 50sl, 100do, 100fa, 50fa, 100sl), Maura Zuffada (400sl, 200sl, 400mi, 200mi, 100sl), Guglielmo De Dominicis (100fa), Davide Falchi (400sl, 200sl), Simone Gangemi(50sl, 400sl, 200sl, 100sl), Tommaso Sironi (200ra). "Ci siamo allenati piuttosto bene in questi ultimi mesi - ha affermato coach Riccardo Bianchessi - Considero i Criteria una tappa fondamentale per acquisire consapevolezza nei propri mezzi, oltre che per fare esperienza. Riguardo i singoli, credo che Di Marzio, Sarti Cipriani e Gangemi abbiano buone possibilità di podio".

Sono dieci, invece, i nuotatori della Piscina Comunale di Desio: Elisa Mojoli (100ra), Anna Caterina Motta (200do, 100sl, 50do), Martina Munari (100do, 50fa, 50do, 100fa), Martina Zecchin (200ra), Luca Chirico (200sl, 100sl, 200fa, 100fa, 50fa, 400sl), Ivan Franchi (200ra), Andrea Rossetti (1500sl, 400sl), Simone Zago (200fa), Alessandro Zanfrini (100ra, 200ra) e Nicolò Virginio Zappettini (400sl). "La preparazione è andata abbastanza bene - ha detto coach Roberto Bellati - Unico neo sono stati alcuni problemi di salute che hanno colpito alcuni dei miei ragazzi, ma sono comunque fiducioso per questa manifestazione. Quanto ai singoli, Chirico è sicuramente uno dei più attesi. Affronterà avversari molto validi e questo costituirà un ottimo test in vista degli Assoluti primaverili. Poi occhi puntati su Zanfrini, che ha il primo crono di qualificazione nei 100ra, e Rossetti, unico atleta Team Nuoto a fare i 1500sl. Invece per le ragazze l'obiettivo è entrare nella top ten. In linea generale - e conclude - ho sensazioni positive".

"Torna come ogni anno l'appuntamento con il nuoto giovanile di livello - afferma il Team Manager Gionatan Menga - abbiamo tanti giovani di prospettiva per i quali i Criteria rappresentano un'ottima vetrina".

Torna su
MonzaToday è in caricamento