Cronaca

Si rompe il collo del femore: a 105 anni viene operata ed è già tornata a camminare

L'intervento, in piena emergenza sanitaria, è stato eseguito all'ospedale San Gerardo di Monza. La paziente, dopo una settimana di ricovero, è tornata a casa

A 105 anni, in piena emergenza sanitaria, si rompe il collo del femore. Viene operata e adesso è stata dimessa e può deambulare autonomamente. Una nonna da record la paziente, classe 1915 residente nella provincia di Monza e Brianza, che alla veneranda età di 105 è stata sottoposota all’intervento all’ospedale San Gerardo di Monza. L'operazione è stata eseguita dieci giorni fa, e dopo una settimana la nonnina è stata dimessa, ed è ritornata a vivere in famiglia. 

L’èquipe di orto geriatria, diretta dal professor Giovanni Zatti, ha rimesso in piedi la paziente che, dopo aver superato due conflitti mondiali e una pandemia, ha brillantemente superato anche l’operazione per la frattura al collo del femore. La donna adesso può deambulare, e le sue condizioni generali sono soddisfacenti.

Da anni nel nosocomio brianzolo esiste un team di orto-geriatria, con una stretta collaborazione tra i geriatri e gli ortopedici. Un successo dettato dalla sinergia delle competenze scese in campo: chirurgiche,  anestesiologiche, geriatriche e riabilitative. Un intervento eseguito nel pieno di un’emergenza sanitaria che da mesi vede gli operatori del San Gerardo impegnati in prima linea e che, come ha ricordato il direttore generale Mario Alparone, vede comunque affrontare con la consueta perizia le emergenze e le urgenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rompe il collo del femore: a 105 anni viene operata ed è già tornata a camminare

MonzaToday è in caricamento