Sharna e il fidanzato si sono sentiti il giorno della morte

E' questa l'unica novità emersa in questi giorni. Poi il misterioso fidanzato ha spento il cellulare e si è reso irreperibile: i carabinieri lo cercano in tutta Italia. Sharna e i genitori litigavano proprio per questioni sentimentali

La 18enne si sarebbe sentita col fidanzato venerdì mattina

Si indaga sulla vita sentimentale di Sharna, la 18enne bengalese trovata strozzata venerdì scorso nel monolocale di via D'Annunzio in cui viveva con lo zio. Gli investigatori stanno concentrando le loro energie alla ricerca del fidanzato connazionale, sembra 25enne, di cui è trapelato che avesse moglie e figlio in Bangladesh.

La situazione sentimentale della sfortunata ragazza era subito stata al centro dell'attenzione degli inquirenti. In un primo momento sembrava che Sharna avesse un marito in Bangladesh, ma non è chiaro se si trattasse invece di un "semplice" promesso sposo, magari fin dall'infanzia. Secondo le indiscrezioni, i genitori della ragazza (che abitano a Gessate) premevano perché Sharna troncasse la storia con il presunto fidanzato, e questo sarebbe stato il motivo per cui la giovane si era appena trasferita dallo zio.

Per ora si sa soltanto che tra Sharna e il fidanzato ci sarebbero state telefonate e sms fino a venerdì mattina, cioè il giorno della morte. Così come sembra che fossero frequenti gli incontri tra i due. Ma da quel giorno il 25enne ha spento il suo cellulare. I carabinieri hanno esteso a tutta Italia le loro ricerche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vicini di casa intanto avrebbero riferito di avere udito un colpo di tosse o un rantolo di donna poco dopo le 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla scoperta dei paradisi lombardi, per sentirsi come ai Caraibi (o quasi)

  • Incendio a Brugherio, fiamme devastano un camper: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, mascherine al chiuso fino al 10 settembre: nuova ordinanza in Lombardia

  • Tangenziale Est, chiusi per due settimane gli svincoli in Brianza tra Vimercate e Arcore

  • Birra, film, concerti e gite nelle grotte: ecco che cosa fare nel weekend a Monza e Brianza

  • Coronavirus, parte dal San Gerardo la sperimentazione del vaccino "made in Monza" su 80 volontari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento