25 Aprile a Seregno, una giornata ricca di appuntamenti

Protagonista della giornata del 25 aprile a Seregno sarà il pittore, scrittore e politico, Carlo Levi. Le opere dell’autore saranno esposte in Galleria “Ezio Mariani” (via XXIV Maggio) proprio a partire da giovedì

Soldati nel giorno della Liberazione

SEREGNO - Protagonista della giornata del 25 aprile a Seregno sarà il pittore, scrittore e politico, Carlo Levi. Le opere dell’autore saranno esposte in Galleria “Ezio Mariani” (via XXIV Maggio) da giovedì 25 aprile (inaugurazione alle ore 12) nella mostra “Siamo liberati”. La mostra sarà visitabile fino a domenica 5 maggio

La giornata comincerà con la Santa Messa per i Caduti in Basilica San Giuseppe, alle ore 8.45, partenza del corteo alle ore 9.30 da piazza Libertà con un itinerario che prevede tre “tappe”: l’omaggio ai caduti nella lotta di Liberazione al Parco “25 Aprile”, l’alzabandiera in via Umberto I e l’omaggio ai caduti di tutte le guerre in piazza Vittorio Veneto, dove è prevista l’esibizione del Coro “Il Rifugio – Città di Seregno”, diretto da Fabio Triulzi.

Il momento clou sarà la consegna del “Premio 25 Aprile” a Nedo Fiano, ebreo fiorentino, deportato prima a Fossoli e poi Auschwitz insieme alla sua famiglia, nell'aprile del '44, e al figlio Emanuele. Il premio sarà consegnato giovedì 25 aprile alle ore 10.40 in Sala “Monsignor Gandini” (via XXIV Maggio), dove sarà presentato il volume “25 aprile 2013: ora e sempre resistenza”. Ultimo appuntamento, giovedì 2 maggio al Cinema Roma (via Umberto I) alle ore 21, con il film di Agnieszka Holland “In Darkness” (ingresso gratuito). Il film racconta l'anonimo eroismo di un operaio polacco che dal 1943 al 1945 salvò un gruppo di ebrei rifugiati nelle fogne di Varsavia per scampare alla persecuzione nazista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma del 25 Aprile è organizzato dal Comune di Seregno e dal Comitato Unitario Antifascista, con il patrocinio della Regione Lombardia e della Provincia di Monza e Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento