Cronaca

Ancora nessuna traccia di Fattiboni, il turista brianzolo scomparso nel nulla a Caramanico

Le ricerche stanno proseguendo ma il 76enne sembra essere scomparso nel nulla

Non c'è ancora nessuna traccia di Carlo Rodrigo Fattiboni,  Brianzolo di 76 anni che lunedì 3 settembre ha fatto perdere le sue tracce dopo essersi avventurato da solo tra i sentieri della valle dell'Orfento, a pochi chilometri da Caramanico Terme (Pescara).

Anche  nella giornata di lunedì 10 settembre, fino al tramonto, i vigili del fuoco del nucleo speleo-alpino-fluviale (Saf) del comando provinciale di Pescara hanno perlustrato zone particolarmente impervie nei dintorni di Caramanico, calandosi con apposite funi in dirupi e luoghi irraggiungibili attraverso i sentieri. Al lavoro anche personale del Soccorso alpino (Cnsas).

Le ricerche, nel territorio del Parco nazionale della Maiella, si legge su IlPescara, proseguiranno nei prossimi giorni. Della scomparsa di Fattiboni si è occupata anche la trasmissione tv "Chi l'ha visto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora nessuna traccia di Fattiboni, il turista brianzolo scomparso nel nulla a Caramanico

MonzaToday è in caricamento