menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giussano, nasconde 2.700 euro e un grammo di coca in auto: 24enne arrestato

È successo nella serata di mercoledì, l'uomo è stato arrestato dai carabinieri

Lo hanno beccato con la coca e i soldi in auto, durante gli accertamenti è emerso che sulla sua testa pendeva una misura cautelare in carcere (in attesa di giudizio) emessa dal gip del tribunale di Lecco. E per lui sono scattate le manette. È successo nella serata di mercoledì 2 settembre a Giussano, nei guai un marocchino di 24 anni. Il fatto è stato reso noto dai carabinieri attraverso una nota.

Tutto è iniziato intorno alle 23 quando i militari della stazione di Giussano hanno notato il 24enne mentre, con fare sospetto, si intratteneva con un probabile cliente: un muratore brianzolo. I carabinieri sono quindi intervenuti bloccandoli e durante la perquisizione, nell'auto del giovane, è stato trovato circa un grammo di coca, oltre a banconote per oltre 2.700 euro.

Il 24enne è stato accompagnato in caserma e durante le operazioni di identificazione è emerso che sulla sua testa pendeva una misura cautelare in carcere. E per lui si sono aperte le porte del carcere: i militari, su disposizione dell'autorità giudiziaria, lo hanno accompagnato nella casa circondariale di Monza con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento