menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Picchiata e maltrattata dal marito davanti ai figli: arrestato un uomo di 35 anni

È successo a Lentate sul Seveso, nei guai un operaio già noto alle forze dell'ordine

Gelosia, e un rapporto di coppia ormai irrecuperabile. Un marito e padre di famiglia di 35 anni, operaio con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri di Seregno per maltrattamenti in famiglia. I militari sono andati a prendere l’uomo nella sua casa di Lentate sul Seveso, dopo che l’uomo se ne era andato dalla casa di famiglia, nel centro storico di Meda.

Tra le pareti domestiche dell’appartamento di Meda, per anni, il 35enne avrebbe picchiato la moglie. I carabinieri, in collaborazione con il Nucleo tutela donne di Milano, a partire da luglio fino a oggi avrebbero documentato numerosi casi di maltrattamenti. Spesso la moglie, coetanea, è finita all’ospedale. Il violento operaio non avrebbe esitato a picchiarla davanti ai bambini, tutti minori.

Una situazione insostenibile: la donna, restia a denunciare il marito, si era fatta visitare dai medici dell’ospedale con una scusa. Appena i sanitari hanno visto le botte, hanno capito e denunciato l’accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento