Venerdì, 19 Luglio 2024
In città

A Monza dopo i danni dei nubifragi riaprono i parchi e i giardini della città

Prevista a partire da sabato anche la riapertura

A Monza dopo i danni del maltempo riaprono i giardini della città. Venerdì 4 agosto tornano accessibili ai cittadini le 26 aree verdi dove sono stati completati i lavori di messa in sicurezza.

Si tratta dei parchi di via Monte Sabotino; via San Rocco; via Solone/Boezio; via Biancamano; via Tirso; via Leoncavallo; via Manara; via Boito/Perosi; via Lissoni/Sant'Andrea; via Donizzetti/Clementi; via Pacinotti; via Poliziano/Luca della Robbia; via Debussy e via Parmenide. Tornano alla normalità anche le aree verdi di via Enrico da Monza e di via Sant’Alessandro; il parco e campo da calcio di via Luca della Robbia; l’area verde tra i due condomini di via Crippa; il passaggio pedonale recintato tra due condomini di via Masaccio/Vecellio; e le aree cani di via Modigliani; via Poliziano; via Rota/Rovetta; via Tirso; Via Debussy e via Giacosa. Proseguono, intanto, i lavori di ripristino nelle altre aree verdi di Monza, la cui riapertura potrà essere programmata durante la prossima settimana.

La riapertura del cimitero

Riaprirà da sabato mattina, 5 agosto, il cimitero urbano di via Foscolo, che risulta agibile tranne alcune zone che restano recintate per proseguire le verifiche necessarie. Purtroppo la caduta di una decina di cedri - i cui resti sono ora stati rimossi ad eccezione delle ceppaie - e di altri alberi imponenti ha danneggiato numerose lapidi e monumenti presenti nel cimitero che, al momento della riapertura, mostrerà i segni della tempesta subita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Monza dopo i danni dei nubifragi riaprono i parchi e i giardini della città
MonzaToday è in caricamento