Cronaca

Lascia la piccola in casa da sola e va in paese

Denunciata per abbandono di minore una donna di 25 anni di Vaprio d'Adda: ad accertarsi delle condizioni della piccola sono intervenuti i carabinieri

Dormiva ma la piccola si sarebbe potuta svegliare in qualsiasi momento, fare qualche piccolo passo o accennarlo e in pochi attimi essere sul balcone. 

Forse per la fretta o per una distrazione a questo però una mamma di 25 anni non ha pensato e l'altra mattina a Vaprio d'Adda ha lasciato la sua bambina di nemmeno tre anni sola in casa.

A preoccuparsi per quella leggerezza che avrebbe potuto avere delle conseguenze negative sono stati i vicini di casa che alla vista della finestra aperta sul balcone di casa hanno allertato i carabinieri.

Una volta giunte sul posto le forze dell'ordine hanno chiesto spiegazioni alla donna, una giovane di origine ecuadoregna, sposata, casalinga. Ai carabinieri la madre avrebbe detto che la piccola stava dormendo tranquillamente e che non si sarebbe svegliata fino al suo rientro perchè a portare a termine la commissione per cui si era allontanata ci avrebbe messo poco tempo.

Per la 25enne è scattata una denuncia per abbandono di minore e la posizione della madre verrà vagliata dall'autorità giudiziaria e dagli asssistenti sociali. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia la piccola in casa da sola e va in paese

MonzaToday è in caricamento