Scarica un camion di macerie nel bosco: imprenditore denunciato e costretto a ripulire

È successo nella mattinata di venerdì 22 febbraio in via Delle Bande Nere a Monza

È stato denunciato e ha dovuto ripulire tutto quello che aveva sporcato l'imprenditore edile che nella mattinata di venerdì 22 febbraio è stato sorpreso mentre stava abbandonando tre metri metri cubi di macerie in mezzo al bosco in via delle Bande Nere a Monza. 

Tutto è accaduto intorno alle 9.30 quando le guardie  ecologiche di Monza hanno segnalato alla Locale uno scarico abusivo in un campo. Gli investigatori sono intervenuti sul posto e hanno fermato il responsabile: un imprenditore di origine romene. L'uomo ha dovuto recuperare tutto quello che aveva scaricato, macerie frutto di una demolizione, e smaltirlo regolarmente. Inoltre per lui è scattata una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento