rotate-mobile
Cronaca

L'uomo che per giorni abbandona rifiuti in strada in città: multa da 7mila euro

Pizzicato e sanzionato

 giorni con il suo furgone abbandonava grosse quantità di rifiuti per strada, ma la polizia locale lo ha scoperto e multato per 7mila euro. L'accaduto a Cologno Monzese, cittadina dell'hinterland nord-est di Milano, alle porte di Monza.

Nei guai il conducente di un furgone, che oltretutto circolava senza patente. Per lui sono scattate sanzioni per un totale di circa 7mila euro. L'uomo è stato pizzicato grazie alla segnalazione di un cittadino e al sistema di videosorveglianza che ha permesso di rintracciare il suo furgone.

"Mi rivolgo a tutti voi per sottolineare l'importanza delle vostre segnalazioni - ha commentato il sindaco Angelo Rocchi -. Se siete testimoni di abbandoni di rifiuti o di altri reati, fate in modo di comunicare alla polizia locale tutti gli elementi utili a facilitare una rapida identificazione dei veicoli utilizzati. In particolar modo prendete nota del numero di targa, anche parziale, del veicolo così da permettere al sistema di lettura targhe di identificare e comunicare alle forze dell'ordine ogni accesso nei confini della nostra città e ogni spostamento all'interno del nostro territorio. Utile è anche il colore, il modello ed eventuali segni identificativi che possano semplificare le indagini". Ai colognesi è possibile segnalare episodi analoghi chiamando la polizia locale al numero 02.2543333.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che per giorni abbandona rifiuti in strada in città: multa da 7mila euro

MonzaToday è in caricamento