rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cederna / Via Pellegrino Pellegrini

Accoltella il fratello durante una lite, arrestato per tentato omicidio 49enne

In seguito agli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Monza sono scattate le manette per l'aggressore che al momento della lite si trovava agli arresti domiciliari

Dopo una notte intera di accertamenti i carabinieri di Monza hanno fatto scattare le manette con l'accusa di tentato omicidio per il 49enne che martedì nel tardo pomeriggio, al culmine di una lite domestica, ha accoltellato il proprio fratello sotto gli occhi dell'anziana madre.

E' successo in via Pellegrini all'interno di uno stabile del quartiere Cederna dove l'aggressore, 49 anni, pregiudicato, scontava gli arresti domiciliari. In seguito a una chiamata d'emergenza sul posto poco dopo le 18 del 9 agosto si sono precipitati i carabinieri insieme ai soccorsi del 118 che hanno trasferito d'urgenza la vittima all'ospedale San Gerardo in codice rosso.

Lite tra fratelli finisce a coltellate a Monza

Il fendente ha colpito l'uomo, 54 anni, al torace e il fratello più piccolo, secondo quanto ricostruito dai militari, avrebbe accoltellato il maggiore al termine di una colluttazione scaturita in seguito a una violenta discussione. Al momento dei fatti nell'abitazione era presente anche l'anziana madre dei due uomini, 82 anni, che in seguito all'accaduto ha accusato un malore ed è stata soccorsa dal personale medico accorso in via Pellegrini. 

Il 54enne al momento è ricoverato nel reparto di Chirurgia Toracica dell'ospedale San Gerardo di Monza in prognosi riservata. Il fratello invece si trva in carcere. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il fratello durante una lite, arrestato per tentato omicidio 49enne

MonzaToday è in caricamento