Aggredito e accoltellato alla pancia in via San Rocco a Monza: preso il presunto aggressore

Nei guai un tunisino di 38 anni fermato nella giornata di martedì, è accusato di tentato omicidio

Immagine repertorio

Era stato aggredito e accoltellato. I soccorritori, nella serata di domenica 19 novembre, lo avevano trovato riverso in un lago di sangue in via San Rocco a Monza. Un'aggressione dai contorni poco chiari: l'uomo — un italiano di 49 anni — aveva fornito false generalità ai soccorritori che lo avevano accompagnato in codice rosso al San Gerardo, ma nella giornata di martedì 20 novembre i carabinieri del gruppo Monza guidati dal capitano Pierpaolo Pinnelli hanno fatto scattare le manette per il presunto aggressore: G.K., cittadino tunisino di 38 anni residente a Monza e già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto con la pesantissima accusa di tentato omicidio.

L'aggressione si sarebbe consumata all'interno dell'abitazione del tunisino; gli investigatori, infatti, avrebbero trovato diverse tracce di sangue nell'appartamento. Non è ancora chiaro il motivo che ha scatenato la violenza, non è escluso che sia legato al mondo degli stupefacenti.

I carabinieri sono arrivati al presunto aggressore ricostruendo la cerchia di conoscenze della vittima. Nelle scorse ore hanno stretto sempre più il cerchio attorno al 38enne. Nella giornata di martedì i carabinieri hanno perquisito la sua abitazione trovando i documenti della vittima, mentre non è stata trovata l'arma del delitto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Restano gravi, invece, le condizioni del ferito: è tuttora ricoverato in prognosi riservata nell'ospedale San Gerardo di Monza. La lama, infatti, era affondata fino a lesionare il pancreas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento