Monza, aggredito e accoltellato alla pancia in strada: indagano i carabinieri

È successo nella serata di domenica 18 novembre, indagano i carabinieri del gruppo Monza

Immagine repertorio

Aveva una ferita all'addome ed era riverso a terra in un lago di sangue. Ai sanitari del 118 che lo hanno soccorso ha dato nome e cognome falsi e per il momento non è ancora chiaro chi lo ha aggredito e ferito. 

Misteriosa aggressione nella serata di domenica 18 novembre in via San Rocco a Monza dove un uomo di circa 50 anni, verosimilmente italiano, è stato accoltellato in strada nei pressi del civico 29.

L'allarme è scattato dieci minuti prima delle 21, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito in codice rosso al pronto soccorso del San Gerardo.  Fortunatamente le sue condizioni sono migliorate con il passare delle ore.

Sul caso stanno indagando i carabinieri del gruppo Monza, intervenuti nella serata di domenica con il radiomobile per i rilievi. Non sono ancora chiari i contorni della vicenda, gli investigatori stanno cercando di ricostruire l'accaduto attraverso le telecamere a circuito chiuso della zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento