Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Arcore

Lite tra giovani: spunta un coltellino, due ragazzi in ospedale

Il fatto è accaduto ad Arcore. All'origine forse uno sguardo di troppo

Lite tra giovani, spunta anche un coltellino. Il fatto è accaduto poco dopo la una di questa notte nella periferia di Arcore. Sul posto sono giunti i carabinieri della Sezione Radiomobile di Monza, supportati dai militari della stazione di Biassono.

L’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza ha inviato un’ambulanza in codice rosso. I feriti sono due ragazzi di 19 e 20 anni: hanno riportato lievi ferite da taglio e varie contusioni. Fortunatamente le loro condizioni sono apparse meno gravi di quanto si ipotizzava, e sono stati trasportati all’ospedale di Vimercate in codice giallo.

I carabinieri, grazie alle testimonianze di alcuni testimoni, sono riusciti a ricostruire l’accaduto. La lite sarebbe scoppiata tra due gruppi di ragazzini all’interno di un locale, presumibilmente per uno sguardo di troppo. Il diverbio sarebbe poi proseguito anche all’esterno, in un parcheggio. I ragazzi sarebbero stati raggiunti e circondati da una decina di persone che dopo avergli sottratto dalle mani le chiavi dell’auto, avrebbero iniziato a colpirli con calci e pugni. Improvvisamente sarebbe saltato fuori anche il coltellino.

All’arrivo dei militari i presunti aggressori sarebbero scappati. I carabinieri sono riusciti a fermare un minorenne che è stato denunciato in stato di libertà per lesioni. Intanto proseguono le  indagini per identificare i complici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra giovani: spunta un coltellino, due ragazzi in ospedale

MonzaToday è in caricamento