Scaglia un sasso da sei chili contro agente, violenta aggressione in stazione a Monza

La vittima è un agente di polizia locale in servizio. Indagini in corso

Il sasso scagliato contro l'agente (Foto Facebook/ Assessore Arena)

Si è visto scagliare addosso un grosso sasso dal peso di sei chili mentre stava facendo il suo lavoro. A Monza, nei pressi della stazione. E' successo nel pomeriggio di venerdì quando un agente della polizia locale impegnato in un controllo per il rispetto del regolamento di polizia urbana è stato aggredito da un cittadino straniero che poi si è allontanato. L'addetto è stato poi soccorso e trasferito in ospedale mentre sono state avviate le indagini per risalire al responsabile.

Dal comando di polizia locale è partita una informativa all'autorità giudiziaria e sono in corso le indagini. Sul caso è intervenuto anche l'assessore alla Sicurezza del comune di Monza Federico Arena. "Solidarietà mia e di tutta l’amministrazione all’agente aggredito venerdì in stazione mentre faceva rispettare il nostro regolamento di polizia urbana" ha scritto Arena in un post che mostra anche il masso che è arrivato addosso all'agente.  "Questa è la naturale conseguenza di un paese in cui i delinquenti sono più tutelati delle forze dell’ordine" ha concluso con una nota polemica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento