rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Stazione / Via Enrico Arosio

Scaglia un sasso da sei chili contro agente, violenta aggressione in stazione a Monza

La vittima è un agente di polizia locale in servizio. Indagini in corso

Si è visto scagliare addosso un grosso sasso dal peso di sei chili mentre stava facendo il suo lavoro. A Monza, nei pressi della stazione. E' successo nel pomeriggio di venerdì quando un agente della polizia locale impegnato in un controllo per il rispetto del regolamento di polizia urbana è stato aggredito da un cittadino straniero che poi si è allontanato. L'addetto è stato poi soccorso e trasferito in ospedale mentre sono state avviate le indagini per risalire al responsabile.

Dal comando di polizia locale è partita una informativa all'autorità giudiziaria e sono in corso le indagini. Sul caso è intervenuto anche l'assessore alla Sicurezza del comune di Monza Federico Arena. "Solidarietà mia e di tutta l’amministrazione all’agente aggredito venerdì in stazione mentre faceva rispettare il nostro regolamento di polizia urbana" ha scritto Arena in un post che mostra anche il masso che è arrivato addosso all'agente.  "Questa è la naturale conseguenza di un paese in cui i delinquenti sono più tutelati delle forze dell’ordine" ha concluso con una nota polemica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaglia un sasso da sei chili contro agente, violenta aggressione in stazione a Monza

MonzaToday è in caricamento