Presa a martellate sul treno, convalidato il fermo per l'aggressore

A incastrarlo le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza in stazione a Treviglio e un cappellino giallo

Marian Verdi

"Non mi sono mai mosso da qui" aveva detto ai carabinieri del comando di Cassano d'Adda Marian Verdi, 32enne romeno pluripregiudicato, quando sabato sera, subito dopo l'accaduto i militari erano andati a cercarlo in un edificio abbandonato proprio nei pressi della stazione di Cassano d'Adda dove l'aggressore, dopo aver colpito una 22enne con un martelletto frangivetro a bordo di un convoglio diretto a Milano, si era dileguato non appena si erano aperte le porte del treno.

A incastrarlo però è stato il ritrovamento del telefono rapinato alla giovane e la cover del suo cellulare nei pressi di una massicciata vicino all'edificio dove l'uomo aveva pensato di trovare rifugio. Qui, incastrato tra i rovi, i carabinieri hanno individuato anche un cappellino giallo, particolare questo che la stessa 22enne aveva fornito agli inquirenti per l'identificazione del suo aggressore. Quel cappellino giallo è in testa al 32enne mentre l'uomo sale alla stazione di Treviglio ripreso dall'occhio elettronico e mentre scende, qualche minuto dopo, proprio alla fermata di Cassano d'Adda. 

GUARDA IL VIDEO

L'aggressore oltre ad aver colpito al braccio e alla testa la giovane vittima, una ragazza di Ciserano, le ha rubato la borsa e i 15 euro che custodiva nel portafogli. Mercoledì mattina, mentre Sara, questo il nome della giovane, veniva sottoposta a un nuovo intervento chirurgico dopo l'accaduto, è stato convalidato il fermo per il 32enne indagato per rapina aggravata e lesioni personali gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martello frangi-cristallo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento