menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Desio, lite tra cani finisce con un'aggressione: pitbull azzanna 63enne

Il proprietario del cane è stato multato perchè l'animale era senza museruola e ora rischia una denuncia

E' iniziato tutto con una banale lite tra cani, con gli animali che abbaiavano e ringhiavano poi però uno dei due contenenti si è diretto verso il padrone del rivale e lo ha azzannato.

Protagonisti dell'episodio avvenuto mercoledì sera intorno alle 22 a Desio, frazione Cascina Bolagnos, sono stati un pitbull e un barboncino: il primo si è irritato perché il rivale aveva osato attaccarlo. Così ha aggredito il padrone del piccolo cane: un 63enne che è rimasto ferito in modo serio.

Inferocito, il pitbull gli ha azzannato la caviglia destra. L'uomo e' stato ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale di Desio con una ferita profonda. Ha perso molto sangue ma per fortuna ricomincerà a camminare in dieci giorni. Il padrone del pitbull, un 35enne, è stato invece multato perché il cane era senza museruola e ora rischia una denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento