Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Pugno in faccia all'autista dell'ambulanza che lo soccorreva. Arrestato

Il giovane, dipendente da droghe, era incosciente quando i sanitari sono arrivati a soccorrerlo. Si è risvegliato e ha colpito l'autista

Ha aggredito l'autista dell'ambulanza che lo stava soccorrendo perché era stato visto a terra svenuto da un passante. Poi è scappato a piedi. Ma i carabinieri lo hanno catturato e arrestato.

E' successo venerdì mattina a Seggiano di Pioltello (Milano). Protagonista un giovane di 22 anni, già noto alle forze dell'ordine e residente nel Pisano. E' stato notato da un passante mentre era a terra, incosciente. Il passante ha avvertito il 118 e sul posto sono arrivati i sanitari della Croce Verde di Cernusco sul Naviglio. 

Il personale lo stava soccorrendo quando il 22enne si è risvegliato. In preda agli stupefacenti, ha colpito con un pugno al volto l'autista dell'ambulanza ed è fuggito a piedi. Immediata la segnalazione al 112. I carabinieri hanno localizzato il fuggitivo poco lontano, in piazza Garibaldi, dove si era nascosto nel giardino di un condominio. E lo hanno catturato e arrestato. 

L'autista dell'ambulanza è stato medicato all'ospedale di Cernusco e dimesso con 5 giorni di prognosi, mentre il 22enne è stato giudicato per direttissima sabato mattina. Il giudice lo ha sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugno in faccia all'autista dell'ambulanza che lo soccorreva. Arrestato

MonzaToday è in caricamento