Donna aggredita insieme ai suoi due cagnolini da un boxer

Il cane era scappato da una proprietà vicina. Multa per chi custodiva l'animale

Era a passeggio con i suoi due cagnolini al gunzaglio quando si è trovata di fronte un boxer lasciato libero che si è scagliato contro i suoi animali e poi contro di lei.

Brutta avventura quella capitata a una donna monzese domenica nel primo pomeriggio. La signora è stata vittima di un'aggressione insieme ai suoi due cagnolini, un chihuahua e un barboncino, all'interno dei giardinetti di via Boscherona. Ha attaccato prima i cani e poi la donna, mordendola al petto quando questa ha tentato di liberare i suoi animali dalla morsa del boxer.

Sul posto è intervenuta la polizia locale di Monza che ha avviato subito gli accertamenti per risalire al proprietario dell'animale che era scappato da una proprietà situata nei dintorni. Lunedì mattina il personale del comando di polizia locale ha rintracciato il proprietario del cane, un cittadino ecuadoregno classe '74, che ha spiegato di essere estraneo all'accaduto in quanto il boxer non era suo ma lo stava accudendo per conto di un amico. 

Il 43enne è stato multato con una sanzione di 167 euro di multa per malgoverno di animale sulla base del regolamento per il Benessere degli Animali. Ora la vittima potrà procedere con una querela di parte per l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento