menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato a bordo di un motorino rubato, scaraventa la sella del mezzo in testa a un carabiniere: arrestato 30enne

I fatti a Ornago

Viaggiava in sella a un motorino rubato e, quando nella notte, si è accorto di essersi imbattuto in una pattuglia dei carabinieri, a Ornago, ha provato a fuggire.

L'uomo, un 30enne marocchino mercoledì alle 4 di notte è stato arrestato in via per Cavenago dai militari Stazione Bellusco perchè, dopo essere stato raggiunto e fermato, ha aggredito un carabiniere scagliando contro la testa del militare il sellino del mezzo.

Il 30enne, pluripregiudicato, è stato arrestato in flagranza di reato per resistenza a un pubblico ufficiale e indiziato di delitto per ricettazione in quanto il motorino su cui viaggiava è risultato compendio di furto denunciato ai carabinieri di Bergamo.

Il carabiniere aggredito ha riportato una brutta ferita lacero contusa medicata presso l’Ospedale di Vimercate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento