Gli notificano un atto: carabinieri aggrediti con violenza

L'uomo è finito agli arresti domiciliari: i militari dovevano semplicemente notificargli un atto giudiziario

A Sulbiate

Gli hanno notificato un atto giudiziario e per tutta risposta sono stati violentemente aggrediti: è successo a Sulbiate, martedì mattina, intorno a mezzogiorno, ai carabinieri di Bellusco. L'uomo, H.F., ha 38 anni ed è pluripregiudicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre i carabinieri gli si sono avvicinati per identificarlo ha iniziato ad aggredirli con calci e pugni, pertanto è stato necessario immobilizzarlo forzatamente. Nessuno è rimasto comunque ferito. L'uomo è stato portato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento