Cronaca

Gli notificano un atto: carabinieri aggrediti con violenza

L'uomo è finito agli arresti domiciliari: i militari dovevano semplicemente notificargli un atto giudiziario

A Sulbiate

Gli hanno notificato un atto giudiziario e per tutta risposta sono stati violentemente aggrediti: è successo a Sulbiate, martedì mattina, intorno a mezzogiorno, ai carabinieri di Bellusco. L'uomo, H.F., ha 38 anni ed è pluripregiudicato.

Mentre i carabinieri gli si sono avvicinati per identificarlo ha iniziato ad aggredirli con calci e pugni, pertanto è stato necessario immobilizzarlo forzatamente. Nessuno è rimasto comunque ferito. L'uomo è stato portato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli notificano un atto: carabinieri aggrediti con violenza

MonzaToday è in caricamento