menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza biglietto sull'autobus aggredisce il controllore, senegalese nei guai

Denunciato per interruzione di pubblico servizio e rifiuto di generalità

Viaggiava sull'autobus senza biglietto e quando il controllore lo ha fermato e ha chiesto di esibire il titolo di viaggio o di fornire i dati per la multa l'uomo non ha reagito bene. Il viaggiatore, un senegalese di 48 anni ha aggredito l'addetto a bordo di un autobus della linea Z201 nella serata di mercoledì intorno alle 19.30. 

Quando un agente della polizia locale impegnato in un servizio in zona ha notato il mezzo pubblico fermo lungo corso Milano, è salito a bordo e ha assistito alla scena, intervenendo. Nonostante le ripetute richieste il 48enne si è rifutato inizialmente di fornire le proprie generalità e ha aggredito il controllore, mettendogli le mani addosso e rivolgendogli minacce. L'uomo ha detto di conoscere il quartiere dove il controllore abitava alludendo a possibili ritorsioni. 

Per il 48enne è scattata una denuncia per rifiuto di generalità e per interruzione di pubblico servizio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento